Federico Bernardeschi alla Lazio

Si è tornati a parlare di un interessamento della Lazio per Federico Bernardeschi. L’esterno di Carrara già questa estate era stato accostato alla squadra biancoceleste. Ma come stanno le cose in realtà?

Bernardeschi è un giocatore della Juve ma ha il contratto in scadenza. Quest’anno Bernardeschi ha giocato circa 1500 minuti con la maglia della Juve fra Serie A e Champions League fornendo 6 assist. Con Allegri l’azzurro sta giocando abbastanza ma come sta andando il rinnovo?

Come magari molti di voi sapete la Juve sta cercando di abbassare i salari dei calciatori in rinnovo. Le cose con Dybala non sono andate benissimo ma questa è la soluzione che la Juventus vuole adottare per aggiustare il bilancio. Ho sentito due fonti che mi hanno confermato quello che sto peer dirvi.

Il giocatore è contento di come stanno andando le cose alla Juventus e quindi la sua priorità sarebbe quella di restare a Torino, sponda Juventus. Ma la società ancora non si è fatta avanti per il rinnovo e siamo già a fine marzo. La Juve ha intenzione di offrire uno stipendio al ribasso a Bernardeschi che al momento prende 4 milioni netti a stagione. 

Il procuratore del giocatore visto che la Juventus non si è ancora mossa ha sondato il terreno sentendo le big del campionato italiano. Milan, Inter e Napoli non hanno dato segnali di interesse. La Lazio invece non ha chiuso la porta. Maurizio Sarri stima Bernardeschi ed è un esterno d’attacco che può giocare sia a sinistra sia a destra. 

E’ una soluzione che a Sarri non dispiacerebbe ma ovviamente andrebbe discusso il problema stipendio che al momento sarebbe fuori portata per la Lazio. C’è un dato molto importante da non dimenticare. A Novembre Bernardeschi ha cambiato agente, lasciando Raiola per passare a Federico Pastorello che è uno dei pochi procuratori ad avere un ottimo rapporto con Igli Tare. Da qui le voci di un possibile approdo di Bernardeschi alla Lazio. 

Come vi ripeto, la trattativa non è neanche iniziata. L’esterno vorrebbe restare alla Juve e quindi la prima mossa sarà la proposta di rinnovo della Juve, da quel momento si capiranno meglio le cose. Se Bernardeschi non dovesse essere contento della offerta si guarderà intorno. Una cosa molto importante da dire è che essendo un giocatore in scadenza la Lazio risparmierebbe sul costo del cartellino ed è per questo che Tare sta monitorando la situazione. In Italia al momento nessuno ha mostrato interesse per il giocatore se non la Lazio. 

La prima mossa spetta alla Juve, la Lazio osserva da lontano, tenendo aperta la porta ma vagliano allo stesso tempo altre soluzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.