Come vi avevo detto nel video di ieri c’era qualcosa sotto la mossa di Cancellieri alla Lazio. Una operazione troppo veloce per non destare sospetti. Claudio Lotito ha fatto un favore al suo amico Setti per aggiustare il bilancio che chiudeva il 30 giugno. 



Come vi avevo detto nel video di ieri c’era qualcosa sotto la mossa di Cancellieri alla Lazio. Una operazione troppo veloce per non destare sospetti.
🔔🔔🔔SEGUIMI 🔔🔔🔔
👉Iscriviti al mio canale Youtube: ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y6sy5yh7
👉Seguimi su Instagram ▶️▶️▶️ https://www.instagram.com/vitcampa/
👉Seguimi sul mio sito ufficiale ▶️▶️▶️ https://www.vittoriocampanile.com
👉Iscriviti al mio Gruppo Discord ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/37mdcve8
👉Iscriviti al mio Gruppo Telegram ▶️▶️▶️ https://t.me/LazioChat
👉Seguimi su FB ▶️▶️▶️ https://www.facebook.com/VittorioCampa
👉Seguimi su Twitter ▶️▶️▶️ https://twitter.com/VittorioCampa

Del resto spendere 8 milioni per un attaccante esterno che non era la priorità per la Lazio non aveva senso. Intendiamoci Cancellieri è una operazione che mi piace, ma credo come tutti i tifosi Laziali avrei preferito prima prendere 2 difensori centrali e poi Cancellieri.

Invece visto il rifiuto di Casale di andare al Monza il Verona si è trovato in difficoltà e la Lazio è arrivata in soccorso dell’amico. Del resto il difensore del Verona ha detto no al Monza perché sogna ancora la Lazio. Il Verona aveva bisogno di 8 milioni entro il 30 giugno per chiudere il bilancio in ordine, saltato Casale bisognava trovare un piano B. 

Setti ha probabilmente chiamato Lotito che ha deciso di correre in aiuto al suo amico. Poi però Setti e Lotito hanno definito le prossime mosse di mercato. Con l’acquisto di Cancellieri Lotito ha strappato la promessa a Setti che quando Luis Alberto sarà ceduto la Lazio prenderà sia Casale sia Ilic. I due giocatori sono “bloccati” dalla Lazio, il Verona aspetterà la mossa biancoceleste. 

Due giocatori fortemente voluti da Maurizio Sarri. Una operazione legata ad una uscita, come le solite mosse di mercato della Lazio. Il Siviglia vuole Luis Alberto, la Lazio però vuole 25 milioni per il giocatore. Se l’operazione andrà in porto la Lazio poi prenderà Casale e Ilic. La domanda è se Luis Alberto non dovesse andare al Siviglia cosa succede?

Evidentemente la Lazio è convinta di cedere il giocatore. Il Siviglia ha i soldi per chiudere l’operazione, lo spagnolo vorrebbe tornare a casa e la Lazio non tratterrà Luis Alberto. Teoricamente ci sono tutte le condizioni per chiudere questa operazione. Ovviamente quest’anno è importante anche la “velocità di esecuzione”. Il ritiro inizia settimana prossima, il campionato inizia il 12 agosto. 

Bisogna fare velocemente. Difficile chiudere entro domenica, ma provare a chiudere entro 7 giorni sarebbe importantissimo per non fare perdere troppi giorni di ritiro ai due possibili nuovi acquisti. Anche perché Casale è un giocatore che ha mercato. Il Napoli potrebbe tornare alla carica presto, cosa farà il Verona? Terrà fede alla promessa fatta alla Lazio o cederà alle lusinghe del Napoli? 

Nel calcio le cose cambiano in fretta per questo la Lazio deve sbrigarsi a chiudere questa operazione, per non restare beffata come successo lo scorso anno con Kostic tanto per fare un esempio. Igli Tare si deve muovere velocemente per chiudere. Speriamo ci riesca. La Lazio ha secondo me disperato bisogno di un difensore centrale e Ilic è un profilo che mi piace e sarebbe perfetto nel gioco di Maurizio Sarri.

🔔🔔🔔SOSTIENIMI🔔🔔🔔
👉Abbonati al mio canale ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y7ecz45y
👉Guarda il mio negozio Amazon ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y3mdzpvu
👉La maglia della Lazio in offerta ▶️▶️▶️ https://amzn.to/3vERyv4

source

24 pensiero su “Calciomercato accordo Lotito-Setti”
  1. Ok Cancellieri; ma oltre l’eventuale sostituto di L. Alberto, i 2 centrali, i 2 portieri…..del vice Ciro nn si parla più? È uno dei nodi fondamentali del calciomercato di quest’anno!….

  2. La Lazio per me venderà Luis…anche perché il Siviglia se non lo prende ora che è entrato in Champions non lo prende più…e la Lazio non ci farà più gli stessi soldi….cmq la garanzia per questo mercato è Sarri.

  3. Scusa ma perché non ha preso casale subito e poi ilic quando si vende luis Alberto? Mi sembra una chiave di lettura strana, a parer mio Cancellieri lo ha chiesto Sarri, Casale rifiuta il Monza perché vuole il Napoli e non che sogna la Lazio. PER ILIC ci può stare il ragionamento…vedremo

  4. Per me la priorità è la difesa. Inutile nascondere che il mio sogno è Romagnoli se Lotito se lo dovesse fare sfuggire per il solito tira e molla sarei molto deluso. Il ragazzo è tifoso laziale vuole venire qui è svincolato. Perché tutto questo tempo?

  5. Come difensori non mi aspetto un colpo top , e sono dubbioso sugli aquisti di romagnoli , casale e gil perchè non mi sembra una difesa fortissima, ma spno tutti giovani e con grande margine di crescita , speriamo bene

  6. Ma scusa un attimo. L ufficialitá dice che arriva in PRESTITO,non sono stati pagati 8 milioni. Diventa obbligo con determinate condozioni. Quindi non c e nessun favore.

  7. La Lazio si e´ gia´ esposta per cifre superiori al suo solito budget di spesa. Non posso credere che non siano ancora sicuri di incassare una cifra consistente da una cessione (probabilmente di Luis Alberto). L´acquisto di Cancellieri, molto positivo, mi riaccende un piccolo campanello di allarme su Luka Romero. Ho sempre avuto un po´ paura che fosse in realta´ un parcheggio alla Pedro Neto per intenderci. Spero proprio di no perche´ mi piace.

  8. Scusa Vittorio sono ignorante in materia, ma non capisco questa mossa di mercato, se fosse come dici tu, un favore della Lazio per "salvare" il bilancio del Verona entro il 30 giugno, invece di spendere 8 milioni per questo giocatore che non era una priorità, con quei soldi non poteva comprare Casale???…il bilancio era ugualmente salvo e i milioni erano gli stessi offerti dal Monza….boh non capisco…

  9. Quale sarebbe la ricompensa? Uno sconto su ilic? Se non riusciamo a vendere luis alberto (cosa molto probabile) nemmeno lo prendiamo,complimenti al panzone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.