La Lazio ha tante necessità, serve il portiere, servono dei difensori centrali ma serve anche il vice Immobile. Il silenzio degli ultimi giorni è preoccupante. Ciro Immobile è l’attaccante italiano più forte ma non si può pensare che giochi tutte le partite in stagione. Bisogna avere una soluzione alternativa.

Quest’anno all’inizio è stato Vedat Muriqi che ha fallito, poi siamo passati a Felipe Anderson. Una soluzione che ha funzionato per un po’ ma presenta dei limiti. Soprattutto considerando che il brasiliano non è un vero centroavanti. Le ultime partite di campionato abbiamo visto Cabral che ha chiuso con un gol e un assist..


Dei tre Cabral è sicuramente quello che ha fatto meglio ma il fatto che non avesse praticamente mai giocato fino alle ultime due partite di campionato fa riflettere. Sarri ha chiesto un vero numero 9 a Igli Tare. Si era parlato di Dries Mertens, giocatore particolarmente vicino a Sarri. Ma la situazione del belga è difficile. Il Napoli ha fatto una proposta molto bassa, la Lazio è in attesa ma non è arrivata a cifre superiori ai 2 milioni e mezzo. Mertens voleva di più.

Il giocatore è stato offerta anche alla Roma che al momento non ha affondato il colpo. In attesa di un incontro con il Napoli Mertens ha ricevuto offerte anche dal Belgio. L’impressione è che la Lazio si sia defilata. Sulla carta restano due soluzioni a meno che non arrivino mosse a sorpresa.

Cicco Caputo e Jovane Cabral

Caputo è apprezzato da Maurizio Sarri, è un giocatore che ha segnato abbastanza negli ultimi 2 anni in Serie A. E’ un centravanti con caratteristiche simili a quelle di Ciro Immobile. Ma è più vecchio di Immobile. A 35 anni mi chiedo se sia la soluzione migliore. Considerando che la Samp per il suo cartellino ha sparato 3 milioni ma potrebbe accettarne 2. Caputo non si discute, è un buon giocatore, una buona riserva, ma per quanti anni? 2 forse.

L’altra soluzione è Jovane Cabral. Sarri lo ha avuto per 6 mesi ma lo ha lanciato solo nelle ultime 2 partite dove in realtà non ha fatto male. La domanda è perché ha giocato così poco? C’è chi dice che Sarri non lo ritenesse ancora pronto. Adesso lo sarebbe? Cabral ha due vantaggi. 

  1. conosce il gioco di Sarri avendo passato gli ultimi 6 mesi con la Lazio, mentre Caputo ad esempio dovrebbe arrivare e imparare un po’ i movimenti
  2. Cabral può essere un jolly potendo giocare anche esterno. Anzi, Cabral è un esterno che può fare anche il centravanti. Quindi potrebbe coprire più ruolo alla Lazio

Maurizio Sarri vorrebbe un centroavanti vero, ma non ha detto no a Cabral. Il portoghese sembra avere mercato ma è ancora sulla piazza. La Lazio vorrebbe chiudere a 4 milioni di euro oppure tesi uscita da poco fare un prestito di un anno con diritti di riscatto. Nessuna delle due opzioni mi fa impazzire ma viste le necessita di questa rosa sono d’accordo nello spendere di più per il portiere e i difensori, si spero ne arrivino 2, che il vice Immobile.

source

🔔🔔🔔SOSTIENIMI🔔🔔🔔
👉Abbonati al mio canale ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y7ecz45y
👉Guarda il mio negozio Amazon ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y3mdzpvu
👉La maglia della Lazio in offerta ▶️▶️▶️ https://amzn.to/3vERyv4
👉Iscriviti a Fan Rating, 50 fan Coin gratis ▶️▶️▶️ https://bit.ly/3FIcNA3[

21 pensiero su “Calciomercato chi sarà il vice Immobile?”
  1. ho avuto modo di vedere su youtube i filmati del centrale del Real Madrid, che tanto piace ad Ancellotti, (Mario Gila)ragazzi questo è forte forte, non Casale magari venisse alla Lazio, sarebbe un sogno.

  2. Grande Vittorio
    Nuovo like al tuo video 🔝
    Permettimi di condividerti però una certa ripetitività di alcuni temi…È tempo di calciomercato e ci mancherebbe, però spesso si parla di nuovo portiere, del Sergente e di vice Immobile…
    Probabilmente le riflessioni andrebbero allargate anche ad altri coni di osservazione, proponendo qualche spunto di pensiero laterale e meno standardizzato.
    In tal senso ho apprezzato molto la tua intuizione di presentare e commentare le maglie acquistate nel corso dei tuoi video..
    Forza Lazio e forza Vittorio

  3. Il paradosso di questo modulo 433, che personalmente non ho mai amato, è che giochi con tre punte ma poi se si ferma Ciro non segna nessuno. Col 352 avevi sempre in campo due attaccanti di ruolo e chi veniva alla Lazio lo faceva per giocare insieme a Ciro e non al posto di Ciro. Adesso devi prendere un 35enne che farebbe la riserva a un 32enne e tra due anni ti ritrovi senza centravanti. Auguri.

  4. La Lazio dovrebbe approfittare subito per vendere Immobile…ora frutterebbe alla Societá il massimo e sarebbe libera da questo giocatore…e con quel danaro realizzare una squadra davvero forte in italia e in Europa, finalmente!!!

  5. di quei 3 posso dire ke nn mi convince nessuno io prenderei una punta giovane con gia dell'esperienza x far giocare sia come vice sia in coppa ke al'occorrenza in coppia con ciro un nome potrebbe essere mayoral un altro pinamonti

  6. La verità vittoria a me non piacciono questi nomi queste alternative serve un vice immobile (anche se le priorità sono altre ) Mertens ha una certa età e non ha continuità la stessa cosa Caputo e Cabral e un azzardo bello e buono tra l'altro fuori ruolo e fragole fisicamente non ci siamo proprio ragazzi. PS IL problema principale sono sempre i soldi e si tende a risparmiare anche quando bisogna investire e li sorgono i problemi come al solito 😅

  7. Buongiorno Vittorio,
    i segnali che provengono dalle fonti di stampa non sono molto incoraggianti. A quanto pare, per quest’anno gli acquisti saranno commisurati alle uscite e con Muriqi ancora da piazzare, parlare di un vice Immobile fuori da questa rosa è un azzardo. Tuttavia, ciò che lascia ben sperare è la posizione in prima schiera assunta dal presidente Lotito, mai come oggi volenteroso di condurre il mercato personalmente cercando di assecondare i desideri del tecnico. Peraltro, alcune indiscrezioni parlano anche di colloqui riservati con rappresentanti del comune di Roma per l’acquisizione dello stadio Flaminio.

    Che il presidente si sia reso finalmente conto che per fare il salto di qualità serve ben altro che scommettere ogni anno in un miracolo sportivo? Ai posteri l’ardua sentenza.

    Forza Lazio 🦅🦅🦅🦅

  8. L" importanza del vice Immobile dipende da cosa vuol fare la Lazio, se vuole competere su due fronti, E.L. e campiobato allora trovare un vice Immobile e importantissimo. Se l"ha snobbuamo e ci concentreremo solo sul campionato, allora hai ragione. Per me solo due profili fan senso; Burkhaart e Simeone.

  9. Basta con i giocatori adattati,cabral è pure una pippa..meglio caputo,è un giocatore pronto per la serie A e accetta di fare la panchina,è inutile essere pretenziosi per il vice ciro quando poi giochiamo con patric titolare, e con un terzino sx adattato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.