Frattesi e la passione

Il giocatore più ambito del momento è Davide Frattesi. Il Sassuolo vorrebbe scatenare un’asta per il giovane centrocampista. Inter, Juve e Roma si sono mosse, la Lazio invece no. Frattesi non è uno che di cambia la squadra, ma fra 3/4 anni potrebbe diventare uno dei migliori centrocampisti in Europa. 

Le big si sono mosse, la Lazio non ci ha neanche provato. Non dico che la Lazio doveva prenderlo, ma almeno provarci. Se l’anno in cui entrano i soldi della Champions, in cui arrivi secondo non pensi ad un colpaccio, quando lo farai? Il calcio è anche sognare, il calcio è passione. Prendere Frattesi avrebbe fatto impazzire i tifosi biancocelesti. Tifosi Laziali che da quando è arrivato Lotito si contro trasformati in tifosi ragionieri. Quello non si può prendere, quello si prende ma deve ridursi lo stipendio, gli altri sognano in grande. 

Anche la Roma, piena di debiti, ha provato a prendere Frattesi, operazione molto dura ma almeno ci hanno provato. La domanda è se ci ha provato la Roma, fortemente indebitata che deve incassare 30 milioni di plus valenze entro il 30 giugno, perchè non ci ha provato la Lazio? Qualcuno dirà che Maurizio Sarri non lo ha chiesto. Non ci credo. Sarri avrebbe fatto follie per Frattesi. Perfetto per il 4-3-3, giovane e con ampi margini di miglioramento. Sono questi i colpi che deve fare la Lazio.

Luis Alberto ha detto no

Invece no. Il tifoso biancoceleste è costretto a non sognare. Si prenderemo Berardi, ma lo sapete già, sarà una operazione snervante, lunga settimane, e alla fine il Sassuolo cederà per sfinimento. Nel frattempo Milan, Inter e Juve avranno messo a segno colpi che avranno infiammato i tifosi. Noi invece mano alla calcolatrice a vedere se possiamo fare qualcos’altro. Si se vendiamo Milinkovic possiamo prendere un giocatore da 30 milioni però prima dobbiamo piazzare gli esuberi. Un po’ di tristezza viene, soprattutto a gente come me che ha avuto la fortuna di vivere l’epopea di Sergio Cragnotti. 

Ricodo quando Cragnotti strappò dalle mani di Sensi Dejan Stankovic oppure quando prendemmo Veron dal Parma. Quelle erano estati dove si poteva sognare. Lotito ha tolto il sogno al tifoso, parla, promette ma alla fine ogni estate è una lunga attesa. Onestamente con i soldi della Champions ci aspettiamo tanto questa estate. Colpi da Champions, colpi che permettano a Sarri di alzare l’asticella. Davide Frattesi magari non era il giocatore che ti fa fare questo salto in avanti quest’anno, ma sarebbe stato bello leggere anche il nome della Lazio accostato al giocatore.

La Roma i giovani e le plusvalenze

Anche perché la Lazio poteva proporre il doppio colpo Berardi-Frattesi al Sassuolo e magari trovare un accordo migliore. Inserire qualche giovane, Cancellieri, magari anche Diego Gonzalez. Invece ci ritroviamo qui a parlare di Gedson Fernandez mentre l’Inter in settimana potrebbe chiudere Frattesi. Il portoghese che il Besiktas valuta 30 milioni, allora mi chiedo, non era meglio provarci con Frattesi invece? 

Intendiamoci Gedson mi piace, sembra quel giocatore dinamico che serve al centrocampo biancoceleste ma quello che chiedo questa estate è un mercato che sappia infiammare i tifosi della Lazio, che riporti un po’ di passione verso questi colori.

Subscribe to our newsletter!

[newsletter_form type=”minimal”]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *