La Lazio ha comprato Marcos Antonio ma l’annuncio ufficiale non è arrivato. La cosa imbarazzante è che ad annunciare il nuovo acquisto biancoceleste è stato l’account twitter dell’Europa League. Nel 2022 la comunicazione della Lazio è ancora un disastro. E onestamente non si capisce perchè.

[ad_1]

Il tifoso vuole informazioni perché riceve tante notizie da fuori e vorrebbe che il proprio club lo tenesse aggiornato. Molti ancora non sono convinti che Marcos Antonio sia veramente un giocatore della Lazio. Qualcuno sostiene che questo silenzio sia dovuto a motivi fiscali. Cioè la Lazio non può annunciare i nuovi acquisti prima del 1 luglio.

Questa è una stupidaggine. Tu puoi annunciare chi vuoi adesso, non è importante la data dell’annuncio ma quando il contratto parte, ovvero dal 1 luglio. Eppure su Marcos Antonio regna il silenzio. E sul mercato in uscita la situazione è ancora peggiore. Bobby Adekanye l’altro ieri ha salutato i tifosi della Lazio e come vi avevo annunciato, ha firmato per i Go Ahead eagles.

La stessa società olandese sul proprio sito ha rilasciato un comunicato stampa annunciando l’acquisto di Bobby Adekanye. La Lazio invece zero. Voi dite, ma che ti frega? Frega invece perché come tutti vorrei sapere come è andato via. Si è svincolato? Go Ahead Eagles ha pagato il cartellino del calciatore? Insomma perché il tifoso laziale non può mai sapere nulla?

Sappiamo che ha firmato un contratto di 2 anni quindi credo non sia andato li con la formula del prestito, ma a parte questo non sappiamo nulla. Discorso simile per Maistro. Che ieri ha firmato per 3 anni con la Spal. Anche qui, il silenzio più totale. Maistro era un giocatore interessante, che in Serie B ha fatto bene. Quindi la domanda qui è lecita: La Lazio ha incassato qualcosa per questa cessione?

Boh, per la Lazio non è neanche stato ceduto. Che poi che serve questo silenzio? L’altra squadra lo ha già annunciato non è che non la sa nessuno no? Nel 2022 è difficile accettare una situazione del genere. Ripeto i tifosi devono sapere, e anzi è meglio che leggano dalla società Lazio che da siti e giornali che spesso interpretano la realtà come vogliono. Questi segreti non fanno altro che creare problemi. Il tifoso ha diritto di sapere come vanno le cose. Altra cosa.

[ad_2]

Luca Falbo adesso andrà in prova ad un club croato, sono molto contento per lui visto che quest’anno è stato fermo. Anche li, cara Lazio, perché non lo dici? E che dire dei rinnovi di contratto? Il rinnovo di Marusic non è mai uscito fuori, lo abbiamo visto solo sul bilancio stagionale. Discorso simile è ancora più grave per Ciro Immobile. Cioè il tuo capitano e simbolo rinnova e tu non fai un annuncio? Lo dobbiamo scoprire ancora una volta sul rendiconto del bilancio della Lazio?

Io onestamente non capisco perché la Lazio faccia così, se voi lo sapete scrivetelo nei commenti. Io credo che senza offesa la comunicazione e il marketing della Lazio sia pessimo. Molti danno la colpa a Lotito, io onestamente non credo, un questo caso che sia colpa del presidente della Lazio, ma chi gestisce questi ruoli così importanti in una società di calcio.

43 pensiero su “Il silenzio della Lazio”
  1. Scusa VITTORIO, secondo me non dobbiamo pensare troppo a queste cose, piuttosto dovremmo preoccuparci per i rinnovi di Patric, Radu e per la pernanenza di acerbi, quest'anno doveva essere un mercato di rinnovamento e invece ci ritroviamo con la stessa difesa che lo scorso anno ha beccato 70 gol in 3 competizioni, veniamo gestiti come la Longobarda FC, per risparmiare andremo a riscattare Cabral invece di acquistare una punta di ruolo e come al solito passeranno 4 mesi prima di prendere un portiere decente..la comunicazione a mio parere è l'ultimo dei nostri guai..

  2. Grande Vittorio ti vedo in ripresa, dopo l’Intervento e mi fa piacere. 🔝
    Riguardo il silenzio mi verrebbe da dire che potrebbero esserci dietro tantissime motivazioni che a noi potrebbero non essere note…A volte preferisco il silenzio rispetto al diluvio di tweet, video ripetitivi, commenti ridondanti…
    Forza Lazio

  3. La colpa invece è proprio di Lotito, perchè lui è quello che ha messo quella massa di boomer incompetenti a gestire la comunicazione della Lazio. Ma anche il primo studentello di marketing e comunicazione saprebbe fare meglio

  4. Imbarazzante non capire l'importanza della comunicazione. Assurdo anche che Lotito non capisca che ci sono persone inadeguate che lavorano per la Lazio. Aspetto sempre con ansia un giornalista che chieda lumi al presidente rispetto a questo problema. Grazie Vittorio, sei una luce nel buio.

  5. Cioè ragazzi allora possiamo dire che è colpa dell’udito o ho fa una cosa analizziamo le cose secondo me non è colpa non del tutto colpa dell’udito in senso se dobbiamo dare la colpa all’udito una parte di colpa ce l’ha perché il presidente è il capo mi dispiace è il capoccia come si dice quindi il capoccia sempre e solo responsabilità però la comunicazione della Lazio non penso che la gestisca tutto lui no quindi ci saranno dei responsabili che siamo senza responsabili non penso quindi non è tutta colpa dell’udito ok questo senso visto che il capoccia quindi anche colpa sua in parte e quindi non ho non lo sto giustificando mi sto dando la vera motivazione cioè la motivazione tutto il ragionamento sensato di quello che succede nella Lazio ovvero quello comunicativo non è il capo c’è un capo posizione tipo nella comunicazione poiché fa testo al capoccia che è Lotito in questo caso

  6. Parole sante. Nessuno crede che nel 2022 non ci siano investitori che possano avere seri interessi ad acquistare la Lazio: l'unica strada è uscire da questa logica da bottega padronale che cura le sole parti correlate…

  7. Si, vabbè…non è colpa di Lotito. Lui sa bene come funzionano le cose. Comunque stiano andando, dovrebbe informare ( anche non dettagliatamente) la tifoseria. Comunque, Vittorio, tutto è ancora all'inizio per tutti. Una romanista. Ciao. 👍

  8. Scusa Vittorio ma essendo una società quotata in borsa dovrebbe avere l'obbligo di fare queste comunicazioni, l'importante è che non siano false o tendenziose che provochino reati di aggiotaggio. Quando sono reali vanno dette anche per rispetto di noi tifosi.
    Ciao Vittorio e forza Lazio 😊

  9. Pienamente d'accordo con te Vittorio! È una cosa che ho sempre pensato e che mi ha sempre fatto incazzare!!! Ora c'è il mercato e si notano queste mancate comunicazioni, però ricordate che durante il campionato non comunicavano i calciatori facenti parte della Lista della Serie A o di quella per l'Europa League. Oppure perché non comunicano mai la lista dei convocati prima delle partite?? Perché?? È un segreto di Stato forse?? Non me lo spiego proprio

  10. Ma Vittorio ti sei fumato il cervello? il contratto non è stato depositato.. che cosa parte se contratto non è depositato in federazione una scrittura privata? se il mercato apre il 1 Luglio..da li sidepositano i contratti… Poi Se l'ufficio stampa non rilascia niente…è perchè non gli interessa… tu fai comunicazione…campi con quella e vuoi sapere … a tutti gli altri non interessa lo stipendio lo prendono lo stesso.. il presidente preferisce che non se ne parli e allora non lo scrivono… semplice.

  11. Appunto cioè perché le comunicazioni quelle che noi dobbiamo sapere noi tifosi non c’è un qualcuno che ce le comunica chiamarmelo spiegare cioè noi dobbiamo essere da ente dobbiamo cedere la chiamata 007 o ci dobbiamo chiamare la migliore agenzia per capire con i movimenti calcistici Lazio davvero scusate cioè boh

  12. Rag a scusate ma mi devi soffrire male tutte le estate per il calcio mercato perché non si sa non si sa nulla il nulla il nulla il nulla e poi vediamo i giornali devono uscire con l’anno insieme e mettono cose false perché me Nico c’è nessun mercato scusate ma la comunicazione da io voglio capire esiste non esiste no perché io voglio voglio capire questo perché c’è quando noi compriamo qualcuno e sappiamo che c’è ogni è avvenuto acquisto è arrivato a Roma non c’è non c’è un una persona la comunicazione invisibile Antonio senza cioè non c’è da società non c’è acqua guardate che abbiamo comprato il giocatore no no no questa cosa non esiste da da da da quando scusa cioè io io non sopporto la sua atteggiamento della comunicazione dati e non la sopporto perché non c’è questo io non sopporto cioè scusate c’è una notizia c’è una notizia la devi dea Lazio se devi guardante la Lazio cavolo non può dalla non boss non lo possiamo sapere da terzi che cavolo c’è però noi dobbiamo scoprire da terzi da terzi da terzi ripeto cioè no non va bene raga non va bene cioè magari questa cosa è inaccettabile

  13. e quando il presidente dice: "Gli obiettivi non si annunciano, si centrano" cosa pensare? se non é dichiarato e annunciato che obbiettivo é? sono queste parole di un imprenditore?
    se questo lo avrebbe detto qualcuno dalle mie parti lo avrebbero preso a pernacchie!
    evidentemente chi sta hai vertici non é adatto a gestire una societá privata e non é abituato a stimare i clienti non ha una visione moderna dell´economia e non ha nemmeno il rispetto dei collaboratori:. Sono piú bravi a muoversi per ministeri, a gestire avvocati e avere piaceri politici.

  14. Purtroppo tutte le informazioni sono manipolate ad arte ,per cui ….la guerra continua..
    Dobbiamo farci il callo,aspettiamoci che arrivino i fatti,sempre che arrivino! Per i comunicatori è un disastro!

  15. Per sapere qualcosa facciamo prima da soli tramite altri mezzi fonti e conoscenze non certo tramite la Lazio che non ha un ufficio stampa e non sa fare comunicazione, tanto anche se la società non lo vuole fare sapere di saprà comunque siamo al ridicolo 😅

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *