24 pensiero su “La conferenza stampa di Sarri | Verso Lazio-Bologna”
  1. Dice bene il mister , a speso tanto la Roma , se arriva 2 seconda , con quello che a speso , puoi sarà il campo a parlare , noi abbiamo fatto un progetto per il futuro, le parole le porta via vento bravo mister 👏👏👏👏

  2. Grazie Vittorio ,le disparità fanno sempre la differenza e questo lo sanno bene nel palazzo (io più che della Lazio ho paura delle decisioni estemporanee e bucoliche del VAR ,purtroppo ) .

  3. L'importante e non perdere la prima di campionato. Assurdo iniziare IL campionato a ferragosto e giocare di pomeriggio. Comunque soateniamo la Lazio, non critichiamola presto e' una squadra nuova .

  4. Caro Vittorio la squadra c'è il campo ci dirà se sarà forte invece volevo avere notizie sullo studio Flaminio , una volta che hai la squadra bisogna pensare allo stadio di proprietà . Buona serata buon ferragosto. Alessandro.

  5. Un' allenatore che dopo aver fatto spendere 50 milioni al Presidente Lotito (seppur con soldi dilazionati son sempre 50 milioni), e alla domanda: "Sms, Marcos A. e Luis Alberto potranno coesistere insieme?"

    Ti risponde: "boh".

    Mi lascia attonito (con tutta la stima che ho per Sarri): pensate, in questo modo quali certezze potrebbe dare ai giocatori stessi con una risposta del genere?

    Lui ha preteso, Provedel, Casale, Vecino, Romagnoli, Pedro, F.Anderson, Hysaj in due anni!

    E sappiamo che il centrocampista centrale e' il ruolo piu' importante per il gioco di Sarri: "Allora perche' il mister non ha pensato prima a questa priorita' della squadra se non e' ancora convinto pienamente di Marcos A?".

    Invece di pretendere Casale piuttosto che Provedel, ecc. poteva pretendere il centrale di centrocampo, no?

    Inoltre, la Lazio e' vero che ha ringiovanito ma e' altrettanto vero che in rosa ha gli stessi dieci-undici titolari del girone di ritorno del passato campionato (dove siamo arrivati quinti!):

    1Lazzari
    2Marusic
    3Patric
    4Acerbi*
    5Pedro/6F.Anderson
    7Milinkovic
    8Immobile
    9L.Alberto
    10Zaccagni

    *Acerbi lo ha scartato lui stesso (giusta o, sbagliata la scelta e' del mister e comunque se dovesse ripensarci Acerbi sta' ancora qui):

    e il mister parla di nuovo di anno 0 o, di anno di costruzione?

    Mi dispiace, il mister (a parte il terzino sinistro!), e' stato accontentato su tutto quindi ora si assuma le sue responsabilita': basta parlare ancora di anno di costruzione per darsi da solo degli alibi attraverso i media.

    Questi giocatori li ha scelti lui o, comunque li ha accettati: se poi vede che non sono adatti al suo 4/3/3, cambiasse modulo e li sfruttasse in base alle loro caratteristiche come quando stava nel Napoli che si mise con il 4/3/3 per sfruttare Insigne e Callejon (e non viceversa).

    Ma quello era un Sarri che aveva "fame!".

    Quest' anno se il mister fara' bene si prendera' tutti gli applausi ma se fara' male, dovra' assumersi le proprie responsabilita' senza mettere scuse varie.

    Sono fiducioso e stimo Sarri ma le sue parole non mi sono per niente piaciute.

    In questo modo quali sicurezze puoi trasmettere ai tuoi giocatori ad inizio anno?

    Comunque buon lavoro al mister: la mia e' un' opinione personale in base alle parole rilasciate in conferenza da lui stesso.

    Magari sbaglio, io.

  6. Buonasera Vittorio, grazie per questo punto di situazione in assenza di dirette.

    Domani si comincia …. speriamo che la squadra sia carica al punto giusto. Ho percepito preoccupazione nelle parole di Sarri per domani, l’augurio è che in campo la squadra si sciolga e tranquillizzi tecnico e tifosi.

    Forza Lazio 🦅🦅🦅🦅

  7. Non è mica una novità che la Lazio a livello comunicativo è rimasta all'età della pietra… tocca smetterla di sembrare dei provinciali agli occhi di tutti che noi non lo siamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.