Il rapporto fra Claudio Lotito e Igli Tare non è più quello di una volta
🔔🔔🔔SEGUIMI 🔔🔔🔔
👉Iscriviti al mio canale Youtube: ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y6sy5yh7
👉Seguimi su Instagram ▶️▶️▶️ https://www.instagram.com/vitcampa/
👉Seguimi sul mio sito ufficiale ▶️▶️▶️ https://www.vittoriocampanile.com
👉Iscriviti al mio Gruppo Discord ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/37mdcve8
👉Iscriviti al mio Gruppo Telegram ▶️▶️▶️ https://t.me/LazioChat
👉Seguimi su FB ▶️▶️▶️ https://www.facebook.com/VittorioCampa
👉Seguimi su Twitter ▶️▶️▶️ https://twitter.com/VittorioCampa

🔔🔔🔔SOSTIENIMI🔔🔔🔔
👉Abbonati al mio canale ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y7ecz45y
👉Guarda il mio negozio Amazon ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y3mdzpvu
👉La maglia della Lazio in offerta ▶️▶️▶️ https://amzn.to/3vERyv4[

source

41 pensiero su “Lazio Igli Tare ai margini”
  1. Speriamo che il suo addio sia vero, già come giocatore era una zappa sui piedi, come D.S. è stato pure di gran lunga peggio. Per carità eh, dei giocatori veri li ha azzeccati, come Klose, Kolarov, Hernanes, Immobile, Milinkovic Savic e Luis Alberto, però in questi ultimi anni ha proprio toppato

  2. Ci vuole un SOSTITUTO e non uno preso così
    Sabatini è l uomo giusto Sartori non è male ma neanche Mariono dell Udinese che ha tirato fuori dal cilindro gente come Udogie

  3. Vero Vittorio. Avevi anticipato anche questo.
    Credo che a questo punto, nel 2023 Angelo Fabiani, l'ex ds della Salernitana, potrebbe assumere un ruolo importante.
    Forza Lazio.

  4. Tare ringraziasse dio che è durato cosi tanto…giusto perche la societa lazio è gestita in modo abominevole,stile casereccio..
    Ultimo acquisto buono risale a Sergej,quasi sfumato e nn si sa come è arrivato..
    Co Sarri se comnciato a capire come gira una Societa a determinati livelli.

  5. Su Fabiani in primavera e lazio women mi pare una mossa buona. Ma non può essere il sostituto dell'albanese in futuro. Immagino che sarà comunque il caso di guardarsi intorno per dei DS davvero capaci, una cosa che non penso che Lotito farà davvero.

  6. Beh io negli ultimi anni non sono contento di dare quindi se ce lo leviamo di torno in qualsiasi modo dal mio punto di vista e positivo così abbiamo un una persona in meno tossica che tale diventato parte del problema della Lazio e noi dobbiamo togliere più problemi possibili per essere più sereni e fare un campionato più competitivo così se il problema è stare e sappiamo tutti che Claudio Lotito è un pochino improbabile che vende grazie quindi il problema c’è un problema nel senso che agisce bene ma non agisce fa po’ è una via di mezzo Claudio vivo a volte agisce bene a volte agisce male stare in questi anni ha gestito tutto quello che aveva in modo poco molto male giustamente io lo cancellerei adesso ma non posso siamo direttamente a calcio mercato quindi non posso fare tardi viene eliminato no no boh non lo so io vorrei vedere questi due anch’essi e quell’altro l’altro di SD S the ex salernitana di Claudio Lotito come agirebbero dargli un po’ più di spazio per vedere come si toglie di mezzo tare che tanto dai sta diventando un problema

  7. La Lazio ha preso Mario Gila dal Real Madrid. Operazione in chiusura in questi minuti. Il club biancoceleste verserà nelle casse dei Blancos circa 5 milioni di euro, garantendo al Madrid una percentuale sulla futura rivendita del centrale. Lo riporta Gianluca Di Marzio. Gila, classe 2000, arriverà a Roma nelle prossime ore.

  8. Spero con tutto il cuore che vada via, perché un ds che sbaglia campagne di rafforzamento a ripetizione, mi spiego, questo come fa un mercato in entrata quando vi sono ben venti esuberi che non riesce a dare via, e quindi se non si cede non si compra, allora significa che la Lazio difficilmente si rafforzerà perché piazzare gli esuberi non sarà semplice.

  9. novaretti, berisha-valon, berisha-etrit, akpa-akpro, durmisi, adekanye, braafheid, stankevicius, vinicius, postiga, saha, vargic, vavro, muriqi, pereirinha, perea, alfaro, wallace, mauricio, fares ,musacchio, kishna, vavro……..

  10. Buonasera Vittorio,

    è plausibile che i rapporti tra il Presidente Lotito e Tare si siano iniziati a deteriorare dopo l’addio di Peruzzi e di Simone Inzaghi, quest’ultimo deluso dalle ultime tre sessioni di calciomercato, se escludiamo l’acquisto di Lazzari. L’anno scorso, infatti, il presidente ha atteso l’ultimissimo momento per intervenire a ripristinare l’indice di liquidità, concedendo una prova d’appello al DS nella speranza che riuscisse a piazzare qualche esubero. Le recenti frizioni con Sarri e le lunghe ed inutili attese per concludere le tante trattative ben avviate in questa sessione estiva devono aver colmato la misura e spinto il presidente a ridimensionare il ruolo dell’albanese all’interno della società.

    Una situazione ingarbugliata che, con ogni probabilità, troverà la sua soluzione finale alla naturale scadenza del contratto che lega Tare alla Lazio, a conferma che nel calcio nulla è eterno.

    Forza Lazio 🦅🦅🦅🦅

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.