Ecco il mio voto alla prima stagione della Lazio targata Maurizio Sarri. La Lazio è arrivata quinta ma possiamo definirla una stagione positiva?
🔔🔔🔔SEGUIMI 🔔🔔🔔
👉Iscriviti al mio canale Youtube: ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y6sy5yh7
👉Seguimi su Instagram ▶️▶️▶️ https://www.instagram.com/vitcampa/
👉Seguimi sul mio sito ufficiale ▶️▶️▶️ https://www.vittoriocampanile.com
👉Iscriviti al mio Gruppo Telegram ▶️▶️▶️ https://t.me/LazioChat
👉Seguimi su FB ▶️▶️▶️ https://www.facebook.com/VittorioCampa
👉Seguimi su Twitter ▶️▶️▶️ https://twitter.com/VittorioCampa

🔔🔔🔔SOSTIENIMI🔔🔔🔔
👉Abbonati al mio canale ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y7ecz45y
👉Guarda il mio negozio Amazon ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y3mdzpvu
👉La maglia della Lazio in offerta ▶️▶️▶️ https://amzn.to/3vERyv4
👉Iscriviti a Fan Rating, 50 fan Coin gratis ▶️▶️▶️ https://bit.ly/3FIcNA3[

source

17 pensiero su “Lazio, il mio bilancio della stagione 2021/2022”
  1. io come voto do un 7, perchè con un nuovo allenatore, un nuovo modulo e un nuovo modo di giocare, nonostante tanti risultati negativi hai chiuso il campionato in una posizione che nessuno mai si sarebbe aspettato…hanno i loro demeriti anche le altre squadre per carità, ma la squadra corre come mai l’avevo vista correre prima

  2. Buon pomeriggio Vittorio,

    stagione da 7 pieno, coronata dal 5º posto in classifica e dal raggiungimento della qualificazione in Europa League. Il divario con le squadre che ci hanno preceduto (e non solo) è piuttosto evidente. Sono stati impiegati con costanza non più di 13-14 giocatori, a dimostrazione di una rosa incompleta che ha impedito di affrontare gli impegni ravvicinati e di ambire a qualcosa di diverso. Senza dimenticare Immobile capocannoniere e Milinkovic miglior centrocampista del campionato: tutto sommato, un bottino positivo.

    Adesso, voltiamo pagina e vediamo cosa arriverà dal mercato.

    Forza Lazio 🦅🦅🦅🦅

  3. Sarri 6,5: è riuscito a trasmettere il suo gioco alla squadra ottenendo un discreto quinto posto. Gli recrimino solo due cose: 1) la difesa è un colabrodo e in certe occasioni anche dal punto di vista tattico, soprattutto a inizio campionato, ha fatto errori che ci hanno portato a subire un bel pò di gol, ci siamo però ripresi nel girone di ritorno. 2) A inizio stagione grave l'errore di tenere ai margini Lazzari e Strakosha che si sono rivelati poi due migliori di Hysaj e Reina, nella seconda parte di stagione dispiace aver visto poco Kamenovic e Cabral che con un pò di continuità a mio avviso potevano risultare buone riserve. A mio avviso molto bravo a tirare il meglio da Milinkovic, Patric e soprattutto Felipe Anderson. Quest'ultimo secondo me nelle ultime partite ha preso il giusto ritmo.
    Dirigenza 5,5: in quasi 20 anni di dirigenza Lotito penso sia la prima volta che venga reclutato un allenatore tra i più importanti sulla piazza. Tuttavia se con questa operazione la dirigenza si guadagna un bell'8, con il voto del calciomercato il voto cala a 5,5. Per me il calciomercato della Lazio è stato da 3, calciomercato che lascia aperte diverse ferite, su tutte la difesa che già dall'anno scorso sappiamo che andava rinforzata. Il problema maggiore è stato il fatto che quest'anno hai vissuto tutti i risvolti negativi del puntare 7-8mln su calciatori presi da campionati inferiori nella speranza di rivenderli a 40mln.
    Squadra 6,5: molto positivo il fatto che siano riusciti ad stravolgere mentalità in una stagione. Passare dal 3-5-2 al 4-3-3 con schemi nuovi e mentalità diversa non è facile. Voto non 7 per due ragioni: 1) il rendimento di alcuni calciatori è stato altalenante o in calo (Acerbi, Luis Alberto a inizio stagione malino, Luis Felipe e Felipe Anderson su tutti); 2) ci sono state situazioni poco piacevoli, una su tutte l'inutile polemica di Acerbi.
    Voto complessivo della Lazio 6,5. Raggiunto un dignitoso quinto posto, siamo in EL, possiamo crescere ancora.

  4. Buongiorno Vittorio, concordo appieno con la sua valutazione. Penso che tutto sommato il quinto posto si un buon risultato contando tutte le variabili indicate. Peccato solo che con un campionato come questo, con qualche scivolone di meno si sarebbe potuto insidiare il quarto posto. Ad ogni modo sono fiducioso per l'anno prossimo, se poi effettivamente i giocatori che sembrano imminenti dal mercato sarranno confermati, l'anno prossimo potremmo toglierci qualche soddisfazione in più

  5. Ciao Vittorio, sono molto in sintonia con la tua analisi ma aggiungo che contro le big , si abbiamo perso,ma ce la siamo giocata con tutti , ad eccezione del Milan che ci ha triturati. voto 6.5

  6. secondo me 6.5 c´é da dire anche che siamo arrivati al 5. posto anche grazie ai demeriti di Atalanta, Roma e Fiorentina che nella ultima fase di campionato sono crollate.
    Cmq concordo a dire che c´é anche il merito della Lazio che nell´ultima fase di campionato é cresciuta e non é appassita come negli ultimi anni
    Con un buon torneo europeo come EL ci sarebbe stato il 7. Invece non ci abbiamo creduto e anche se alla carta sembrava un girone di ferro si é rivelato poi piuttosto alla nostra portata. le partite con il Galatasary sono state le piú deludenti il girone era da passare. Vista la finale Francoforte Rangers ci poteva stare benissimo la Lazio.
    La qualificazione in EL non deve essere vista solo per fare cassa e fare un giro di giostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.