Lazio-Midtjylland 2-1

La Lazio doveva vincere e ha vinto. Ma il Midtjylland si è rivelato squadra tosta, squadra ben organizzata. La Lazio è partita male regalando il gol agli ospiti e recuperare non è stato facile. Sarri ha optato per vari cambi, Cancellieri per la prima volta titolare, Marcos Antonio e Basic a centrocampo. Il risultato è stata una Lazio meno fluida e questo ha sicuramente aiutato gli ospiti.

Ma più passava il tempo e più la Lazio diventata padrona del campo, dopo il pareggio nel primo tempo di Milinkovic è arrivato il raddoppio nella ripresa di Pedro. Con il successo dello Sturm Graz sul Feyenoord la Lazio si gioca tutto nell’ultima partita, dove va in Olanda con l’obbligo di portare a casa almeno un punto, ma vincendo sarebbe matematicamente prima

Per i veri Laziali

Non perderti questi articoli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *