Lazio quanti punti mancano per la Champions?

La Lazio ha avuto un match point e lo ha fallito. Adesso la squadra di Maurizio Sarri non è più seconda ma terza e viene da 3 sconfitte nelle ultime 4 partite disputate. Ma il destino è ancora nelle mani della Lazio. Per il secondo posto ci vorrà un aiuto da parte della Juventus, ma per chiudere nelle prime 4 e qualificarsi per la Champions League dipende solo dalla Lazio.

Leggi anche Perché i tifosi della Lazio cantano i Giardini di Marzo?

La squadra di Maurizio Sarri non deve aspettare regali dalle altre squadre può ottenere la qualificazione da sola, senza aiuti.

Chiudere sopra alla Roma

La Lazio può chiudere per il terzo anno consecutivo sopra ai cugini. Infatti la squadra di Jose Mourinho dopo la sconfitta interna contro l’Inter è ferma a 58 punti. Con quattro partite alla fine del campionato la Roma, vincendo tutte le partite a disposizione può chiudere a 70 punti.

La Lazio di Sarri è attualmente a 64 punti e quindi per i bianconcelesti servono solo 6 punti per chiudere sopra ai giallorossi. Questo perché la Lazio ha vinto sia il derby d’andata sia il derby di ritorno. Due vittorie che consentono alla Lazio di arrivare a pari merito con la Roma e finire comunque sopra. Ma l’obiettivo della Lazio non deve essere questo. L’obiettivo è finire fra le prime quattro.

Chiudere fra le prime quattro

Il Milan è attualmente quinto ed è la squadra che la Lazio deve prendere in considerazione. I rossoneri, che sabato scorso hanno battuto la Lazio, sono a 61 punti. Con 4 partite dalla fine del campionato possono arrivare al massimo a 73 punti. Quindi la Lazio che è ferma a 64 punti deve fare 9 punti per arrivare a pari merito con il Milan e finire fra le prime quattro.

Guarda anche il mio canale Youtube

Grazie al fatto che la Lazio ha superato il Milan 4-0 all’andata e ha perso “solo” 2-0 al ritorno la Lazio può arrivare a pari punti con i rossoneri. Per questo la squadra di Maurizio Sarri deve fare 9 punti nelle prossime quattro partite. Questo significa 3 vittorie. L’obiettivo è quindi vincere le due in casa contro Lecce e Cremonese e vincerne una in trasferta. La Lazio fuori casa giocherà contro l’Udinese e contro l’Empoli.

Leggi anche Qual è l’ultimo trofeo vinto dalla Lazio?

Ovvio che alla Lazio servono 9 punti se pensiamo che il Milan le vincerà tutte. Se il Milan non riuscirà a portare a casa 12 punti alla squadra di Maurizio Sarri serviranno meno punti.

La quarta non va in Champions?

Alcuni giornali sottolineano che il quarto posto potrebbe non bastare per la Champions League. Al momento sembra una opzione molto remota. Perché l’Inter, che sembra in grande forma, è terzo, e se vincesse la Champions non toglierebbe il posto alla quarta. Se Inter o Milan e Roma vincessero le competizioni Europee bisognerebbe vedere se le due squadre vincitrici chiuderanno il campionato fuori dalle prime 4, ma bisogna considerare che se la squadra di Simone Inzaghi scivolasse fuori dalle prime 4, la Lazio si ritroverebbe terza quindi salva.

Insomma la Lazio ha il destino nelle proprie mani, ma bisogna ovviamente fare 9 punti senza aspettare aiuti dalle avversarie.

Subscribe to our newsletter!

[newsletter_form type=”minimal”]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *