Lazio settimana decisiva

Questa sarà una settimana decisiva per la Lazio. L’11 la squadra si raduna per partire in ritiro ma prima c’è da portare a termine le operazioni di calciomercato. Igli Tare è pronto a chiudere tre operazioni fondamentali per la nuova Lazio di Maurizio Sarri. Tre giocatori per iniziare a dare forma al 4-3-3 Sarriano. 

Tre operazioni che si chiuderanno in questa settimana decisiva per consentire di portarli dal primo giorno in ritiro ad Auronzo. Maurizio Sarri voleva tutti i nuovi acquisti in ritiro, non sarà possibile, ma portarne un paio sarebbe ottimo. Nei prossimi giorni si chiuderà l’operazione Hysaj. L’ex terzino del Napoli, svincolato, firmerà per la Lazio mercoledi. 5 anni di contratto per lui e un ruolo da decidere. 

Inizialmente dovrebbe partire terzino sinistro ma il suo futuro è legato dal destino di Manuel Lazzari, se dovesse partire lui Hysaj slitterebbe a destra. Hysaj conosce benissimo il calcio di Sarri e per questo è stato il primo obiettivo della Lazio. Il giocatore non ha voluto rinnovare con il Napoli per essere libero di seguire il “suo maestro” nella capitale.

Il secondo colpo sarà Felipe Anderson. Il brasiliano tornerà a Roma dopo 3 anni. 3 anni negativi ad essere onesti, dopo i primi 6 mesi al West Ham, le cose sono precipitate per Felipe che spera di ritrovarsi a Roma. Sarri lo stima ed è convinto di poterlo trasformare in un esterno offensivo fortissimo. Igli Tare sta chiudendo l’operazione, il West Ham si vuole liberare del giocatore e potrebbe farlo partire già questa settimana.

Maurizio Sarri sarebbe felicissimo di avere Felipe Anderson già l’11 luglio in ritiro. Tare vuole provare a fare un regalo al suo allenatore. La terza operazione, più difficile, riguarda Sarabia. Sarri ha dato il suo okay, ma lo spagnolo arriverà solo con la cessione di Correa. L’argentino è nel mirino del PSG (e del Tottenham). I francesi offrono 10+ Sarabia, la Lazio vuole 15 più lo spagnolo. 

Sarabia completerebbe il tridente offensivo di Maurizio Sarri. Un upgrade importante per la Lazio visto che parliamo di un nazionale spagnolo. Questo è un aspetto da non sottovalutare, pregi e difetti, Sarabia non sarà disponibile per il ritiro di Auronzo visto che impegno all’europeo e poi avrà diritto alle meritate vacanze. Probabile vederlo con il gruppo a fine luglio. Se ovviamente l’operazione andrà in porto.

Igli Tare vorrebbe chiudere anche una quarta operazione, Toma Basic. Il play da regalare a Sarri viene dal Bordeaux. Squadra in crisi, retrocessa in Ligue 2 per problemi economici. La Lazio offre 6 i francesi vogliono 10. Tare spera di chiudere l’operazioni in settimana per consentire a Basic di partire per Auronzo. Le speranze ci sono, il croato vuole la Lazio, con cui ha già l’accordo, bisogna adesso solo convincere il Bordeaux. Queste sono le operazioni al momento sul tavolo della Lazio. Operazioni che migliorerebbero la Lazio e giocatori tutti adatti al 4-3-3 di Sarri. La Lazio sta veramente provando ad accontentare il neo allenatore biancoceleste e questo, visto il passato recente, ci sembra un passo in avanti importante. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.