Siamo a fine giugno e il mercato della Lazio si è inceppato. Niente di nuovo sotto al sole, ma ogni volta ci illudiamo che quest’anno sia diverso. E invece cadiamo negli stessi errori. Sbagliare è umano, perseverare è diabolico, e Igli Tare evidentemente lo è. 

La Lazio, lo sanno tutti, deve fare un mercato importante questa estate. Ci sono tante caselle del puzzle chiamata rosa da prendere. Manca un portiere titolare, forse anche il vice, un difensore centrale, forse due, servirebbe un terzino, bisogna prendere anche un vice Immobile. Per ora è arrivato solo il sostituto di Leiva. E poi bisogna vedere anche il mercato in uscita, va via Luis Alberto andrà preso un sostituto.



Siamo a fine giugno e il mercato della Lazio si è inceppato. Niente di nuovo sotto al sole, ma ogni volta ci illudiamo che quest’anno sia diverso.
🔔🔔🔔SEGUIMI 🔔🔔🔔
👉Iscriviti al mio canale Youtube: ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y6sy5yh7
👉Seguimi su Instagram ▶️▶️▶️ https://www.instagram.com/vitcampa/
👉Seguimi sul mio sito ufficiale ▶️▶️▶️ https://www.vittoriocampanile.com
👉Iscriviti al mio Gruppo Discord ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/37mdcve8
👉Iscriviti al mio Gruppo Telegram ▶️▶️▶️ https://t.me/LazioChat
👉Seguimi su FB ▶️▶️▶️ https://www.facebook.com/VittorioCampa
👉Seguimi su Twitter ▶️▶️▶️ https://twitter.com/VittorioCampa

Ad aggravare la situazione il fatto che quest’anno il campionato inizia prima, il 28 agosto c’è Lazio-Inter, vorrei arrivarci con la rosa completa, altrimenti sai che risate. Quindi Igli Tare si doveva superare questa estate, comprare tanti giocatori buoni e velocemente. Già questo mi faceva tremare. E’ purtroppo sembra che avessi ragione. Come detto è arrivato solo Marcos Antonio.

Eppure non sarebbe difficile muoversi. Per prendere Alessio Romagnoli mancano 300 mila euro. Il difensore sta aspettando da mesi, e tutto è fermo perché prima bisogna cedere Acerbi. Pedullà dice che se non si chiude questa settimana andrà al Fulham. Romagnoli non è Maldini, ma vista la situazione non prenderlo sarebbe gravissimo. Se dovesse saltare per 300 mila euro spero Tare salti con lui ma non ci credo.

Romagnoli ha aspettato, ha ricevuto tante offerte ma voleva la Lazio, ma c’è un limite a tutto. Ripeto non parliamo di Nesta, ma vista la nostra rosa sarebbe un bel colpo prenderlo. Ma il problema non è solo lui. Alla Lazio serve un portiere, Sarri vuole Carensecchi, la Lazio deve affondare ma anche qui siamo abbastanza immobili. Non si può, il tempo scorre, le altre si muovono la Lazio tergiversa. Sbagliare questa estate sarebbe gravissimo, perché ci sono tante operazioni fattibili, ma non si può aspettare per sempre.

Maurizio Sarri non è contento di Igli Tare? Non sono stupito, la Lazio ha delle carenze, l’allenatore ha fatto delle richieste, il compito del direttore sportivo è fare contento l’allenatore. Invece sembra che il direttore sportivo della Lazio non sia così intenzionato. Sarri potrebbe lasciare? Onestamente sarei sorpreso, ma sicuramente se il mercato non dovesse andare come previsto sono convinto che Sarri manifesterebbe la sua delusione. Io mi chiedo quale sia la posizione di Claudio Lotito. E’ incavolato per l’inefficienza di Tare o è lui a porre un freno alle mosse del direttore sportivo? Si dice fosse la prima, ma allora perché non interviene? 

Si dice da mesi che voglia inserire un nuovo elemento in società, cosa aspetta? Vuole che questo mercato vada a rotoli? Così rischia di essere troppo tardi. Come ho detto troppe volte, la prossima settimana sarà decisiva, nel bene e nel male. Se la Lazio riuscirà a chiudere per Romagnoli e magari Carnesecchi sarebbe la svolta, se invece Romagnoli firmasse per il Fulham sarebbe la svolta, ma questa volta in negativo. 

Il tempo sta per scadere, cara Lazio non far terminare il countdown senza fare niente.



source

26 pensiero su “Lazio stallo preoccupante”
  1. Per romagnoli il problema non è dei 300mila€ vittorio la società aspetta prima di vendere acerbi e poi colma la differenza( cosa difficile piazzare acerbi) il problema sono i 2 ingaggi messi insieme (la società preferisce ammortizzare ovvero 1 ingaggio) questa e la verità e poi su tare c'è incompatibilità con Sarri sul mercato bianco e nero , siamo messi male

  2. Buongiorno. Ho sempre pensato che il mercato della lazio non da speranze. Quando si tratta di mercato tra Tare e Lotito, non ho mai creduto a niente dato che, finché non arrivano i giocatori io non credo che essi arriveranno mai realmente.
    Io penso che la colpa dei problemi alla Lazio sul mercato sia un 50/50.
    Tare vuole comprare solo giocatori per ormai palesi interessi personali infischiandosene del bene della squadra e Lotito a sua volta se ne frega, perché fin tanto che la Lazio galleggia in serie A, coppe o non coppe, lui da semplicemente un budget generale e di come vengono spesi quei soldi poco gli importa. Per lui conta di sapere che rientrerà di ogni euro eventualmente speso, senza che lui stesso debba fare sforzi (al massimo qualche cosa minimale di cui comunque rientrerà) ed al massimo ci deve guadagnare.
    In questo modo la lazio, non solo è costretta al solo autofinanziamento, ma ha letteralmente due parassiti che drenano la drenano dall'interno.

    In fin dei conti testimonianze come quelle di Peruzzi, ci fanno capire che dentro Formello Tare fa il padrone e Lotito praticamente non c'è mai, interessato molto di più ai salotti della politica, lasciando il trampolino Lazio nelle mani dell'Albanese, a cui si limita a dare dei budget (risicati) ma senza dare ulteriori limiti. Diverse persone che sono state all'interno dell'ambiente lazio han descritto Lotito come una persona che lascia libertà di azione, entro determinati limiti determinati dai ruoli e non penso che Tare faccia esclusione. Entro i limiti delle competenze del DS, Tare ha piena libertà e Lotito non interviene, questa è la sua politica gestionale. La Lazio è in balia dell'albanese e del menefreghismo dell'azionista maggioritario Claudio Lotito, cui disaffezione nei confronti della società sportiva e della sua comunità, è evidente come il sole, sia per le dichiarazioni continue di ostilità nei confronti dei tifosi, che nelle dichiarazioni di assoluto distacco in cui asseriva che, le manifestazioni di protesta e le diserzioni dallo stadio dei tifosi non avrebbero danneggiato lui, ma la società sportiva lazio: in altre parole si può tradurre come distacco dalla società e che eventuali danni alla stessa non vengono percepiti come danni a se stesso, nonostante ne sia il presidente -più disaffezione di così non si può, è totale indifferenza.

  3. Guarda secondo me secondo me secondo me sono due teste calde sia Lotito che tare cozzano cozzano tra di loro e a volte l’altro una volta uno una volta e l’altro c’è una volta e tare una volta il Lotito una volta e Lotito no dettare venire se danno di Santa ragione non e non non non non ne usciamo o mi imponi tu cioè tu vai lì e gli imponi belli miei prende dei romagnoli. Casale. Carnesecchi. Invece mobile. Pregni un altro centrocampista un altro attaccante era di me sei fatto cioè tu ti devi imporre cioè tu vai lì e ti imponi basta cioè ragioni così senza manco discute con Lotito e tare tu mi tagli fuori con i tagli fuori in modo che tu gli parli di Polly ed i tagli fuori dentro io voglio questi. Non ti sto chiedendo messi Ronaldo e vabbè non ti sto chiedendo ma ti sto chiedendo romagnoli casale e Carnesecchi e neanche ti sto chiedendo chissà che nemmeno non te lo chiede noia dai su forza cioè mi devi dare la spinta gli devi dare la spinta se no qua non non non non non non non non ne usciamo te lo dico io

  4. Io ci credo che sei Bufalino dovrebbe essere imbufalito infatti è imbufalito cioè non c’è già io non mi aspettavo anche tu stavi se stavi non viene accontentato e signori ma posso anche immaginare che stavi Cham valido grazie alca cioè scusate e fate 1 + 1 = 2 cioè se io ti dico tre volte che chiedo determinati giocatori che non mi vengono dati dati dati dati e non ti sto chiedendo messi vabbè e de Ligt o quello o un giocatore del Liverpool che gioca col gruppo titolare non te lo sto chiedendo non ti sto chiedendo non ti sto chiedendosi i giocatori ti sto chiedendo romagnoli mica mi mi mi mica mica il difensore del Liverpool so anch’io che io ti penso il Liverpool e imparare impraticabile mie signorine lo so anch’io se siamo realistici e ok però quindi appunto cioè io esami e il minimo sindacale che si è incavolato e gas e spero io spero che che se ho paura che se il calciomercato è questo e signori Savi se ne va io quando dico qua se non non andiamo adesso adesso si è seduta stante o facciamo un calcio mercato come degno legno prendi i giocatori che chiede lui senza dire a bc di e Effegi H i L me ne ho PQ era tutta alfabeto e stai zitto gli prendi senza manco di ABC di B hai fatto il tuo dovere perché hai fatto il tuo dovere perché se prendi casale romagnoli Carnesecchi hai fatto il tuo dovere e se prendi anche un vice immobile noi saremo tutti più contenti e mezza

  5. Appunto cioè l’unione sto aspettando la nostra offerta definitiva da da mesi e poi la differenza è 3003 100.000 € che poi la Lazio sono bruscolini vai che dici e sto comprando Maldini che ho di un mi sto comprando Maldini a noi circa stratosferica non è Maldini non è male Maldini amants dimensione non è Oddio tutto sto che c’è rispetto a Maldini ovviamente facciamo un confronto Maldini magnoni Maldini lo portava a scuola porta a scuola e lo difensivo in questo senso però se non riusciamo neanche a prendere romagnoli e non è un giocatore è un buon giocatore ma siamo papà dei migliori difensori al mondo da adesso ma manco dalla storia vogliamo andare io ho paura ma io ho paura

  6. Io voglio i giocatori devono ancora questa settimana io non me ne frega niente io io a me non mi interessa piuttosto andiamo tutti a formare la prendevi la pizza e poi Andrea pensa così prendo i giocatori che chiediamo

  7. Niente di nuovo sotto il sole, la Lazio cincischia. Ci stiamo facendo prendere l'ansia. Aspettiamo e valuteremo. Purtroppo i strani equilibri della società Lazio sono e saranno per noi sempre un mistero.

  8. È appunto il calcio il calcio qua cioè qua sta mai a fine giugno io ho ricordo che a metà a metà luglio inizia venire io Edoardo dove sono gli acquisti dove sono la legna avete cagato tutta la linea vetrata dov’è boh

  9. Io credo il presidente parla senso unico il dirigente che fa mercato come le piace a lui e stata sempre una presa in giro per entrambi le parti dirigente dirà il presidente non mi dà i soldi per mercato presidente dice al dirigente o dato i soldi per migliorare la rosa parole buttate via al vento

  10. Io non so quali sono le dinamiche effettive che portano allo stallo di mercato, ma se fosse vero che Tare fa il difficile con i nomi del mister per voler prendere quelli che dice lui, allora il DS lasciasse la carica e andasse a fare l'esame per il patentino da allenatore, così avrà i nomi che vuole!

  11. mi viene il dubbio ke tare stia cercando di sabotare sarri x ke sa ke st'altranno nn ji verra rinnovato il contratto e questi sono ji ultimi 2 calciomercati ke farà sia ke faccia bene o male e avrà già l'accordo con un altro club in tt questo lotito se ne sbatte altamente ji avrà dato carta bianca tanto l'unico interesse suo e tenere i conti in ordine e nn cacciare una lira e far lavorare le sue aziende e in tt questo ci siamo noi tifosi con il fegato gonfio

  12. Mi devono spiegare cosa hanno preso a fare Sarri, se poi non gli fanno un mercato degno e adatto al suo modo di giocare.
    Tanto valeva prendere un allenatore qualsiasi per continuare a gestire in maniera mediocre, senza regalare quel barlume di speranza dato dall'allenatore.
    Seguire i mercati della lazio è diventato inutile e seccante. Io aspetto di vedere i giocatori con la maglia addosso e non leggo neanche più nulla. Non si meritano altro tipo di coinvolgimento.

  13. Già settimana scorsa dicesti che questa era la settimana decisiva…. Ormai il tempo è finito, in una settimana non puoi fare tutti gli acquisti necessari a soddisfare le richieste dell’allenatore. Anche quest’anno partiamo senza obiettivi con la speranza di fare meno schifo possibile.

  14. Buon pomeriggio Vittorio,

    la situazione più preoccupante, a mio avviso, è il rapporto Sarri – Tare, talmente logoro da obbligare il tecnico toscano a chiedere, secondo alcune fronti, il reintegro di Peruzzi. In questo momento, manca il rispetto dei ruoli e l’assenza di un intervento diretto del presidente Lotito complica la situazione. Un allenatore non dovrebbe fare nomi ma indicare i ruoli in cui ha bisogno di nuovi elementi. I nomi li sceglie il Direttore Sportivo che, conclusa la trattativa, chiede al presidente la copertura finanziaria.

    Auspico, pertanto, una netta presa di posizione del Presidente che deve mettere ordine e smussare gli spigoli più sporgenti, considerando che Sarri non è Inzaghi e pretende rispetto. Il resto verrà da sé, indice di liquidità permettendo.

    Forza Lazio 🦅🦅🦅🦅

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.