Negli ultimi sei mesi del 2023, la Lazio di Claudio Lotito è stata al centro di molteplici discussioni riguardanti le spese di mercato. Lotito ha ripetutamente sostenuto di aver investito 100 milioni di euro per rafforzare la squadra. Tuttavia, un’analisi dettagliata del bilancio della società rivela una realtà ben diversa.

Esaminando i dati ufficiali, emerge che la spesa effettiva per acquisti netti si aggira attorno ai 28 milioni di euro, una cifra notevolmente inferiore ai 100 milioni dichiarati. Tra gli acquisti più significativi, Taty Castellanos è stato pagato 14,24 milioni di euro e non i 18 milioni riportati dai media, con un contratto quinquennale che permette alla società di spalmare il costo. Analogamente, Gustavo Isaksen è costato 11,5 milioni di euro, mentre Daichi Kamada ha avuto un costo di soli 1,5 milioni di euro, contrariamente ai 5 milioni di euro spesso citati in relazione a commissioni.

Sul fronte delle cessioni, la vendita di Milinkovic-Savic ha generato un introito di 9,1 milioni di euro. Sorprendentemente, Luis Maximiano è stato registrato come una vendita a titolo definitivo per 8,1 milioni di euro, anziché un prestito con obbligo di riscatto come ampiamente riportato.

In conclusione, il mercato estivo della Lazio non solo non ha raggiunto i 100 milioni di spesa proclamati da Lotito, ma ha effettivamente generato un utile di quasi 20 milioni di euro, grazie anche alle cessioni. Questa situazione finanziaria positiva pone interrogativi sul mancato reinvestimento nel mercato di gennaio, quando la squadra avrebbe potuto beneficiare di ulteriori rinforzi.

Come sempre, il calciomercato e i bilanci delle squadre nascondono dinamiche complesse e spesso inaspettate. Le rivelazioni del bilancio della Lazio mettono in luce non solo le reali spese del club ma anche le opportunità mancate. Con una situazione finanziaria solida, i tifosi della Lazio si aspettano ora che la società sia più ambiziosa nei prossimi mercati per costruire una squadra capace di competere al massimo livello.

Ogni giorno ti invierò una email con tutte gli articoli del blog. Completamente gratis! Che aspetti, iscriviti!

Non perderti questi articoli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *