Nelle ultime partite Luis Alberto ha fatto molta fatica. La domanda è deve essere ancora un punto di partenza di questa squadra o bisogna dare spazio a Basic?
🔔🔔🔔SEGUIMI 🔔🔔🔔
👉Abbonati al mio canale ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y7ecz45y
👉Iscriviti al mio canale: ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y6sy5yh7
👉Seguimi su Instagram ▶️▶️▶️ https://www.instagram.com/vitcampa/
👉Iscriviti al mio Gruppo Telegram ▶️▶️▶️ https://t.me/LazioChat
👉Seguimi sul mio sito ufficiale ▶️▶️▶️ www.vittoriocampanile.com

🔔🔔🔔SOSTIENIMI🔔🔔🔔
👉Iscriviti a Fan Rating, 50 fan Coin gratis ▶️▶️▶️ https://bit.ly/3FIcNA3
👉Abbonati al mio canale ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y7ecz45y
👉Guarda il mio negozio Amazon ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y3mdzpvu
👉La maglia della Lazio in offerta ▶️▶️▶️ https://amzn.to/3vERyv4[

source

22 pensiero su “Luis Alberto è un problema?”
  1. Prima di questa stagione con Sarri….

    NEI PRIMI 5 CAMPIONATI D' EUROPA NELLE ULTIME 5 STAGIONI (PRIMA DI QUESTA):

    1) DE BRUYNE 82 (gol + assist)

    2) L.ALBERTO 76 (gol + assist)

    3) MILINKOVIC 63 (gol + assist)

    LO SCORSO ANNO (QUANDO IN CALO C'ERA TUTTA LA SQUADRA NON SOLO LO SPAGNOLO), L.ALBERTO E' STATO COMUNQUE IL MIGLIOR MARCATORE DELLA LAZIO DOPO IMMOBILE!

    Il problema e' questo (secondo me): L.Alberto E' UN TREQUARTISTA-CLASSICO non un centrocampista!

    E' tipo Chalanoglu che fino all' anno scorso non raggiungeva i numeri di L.Alberto!

    I GRANDI GIOCATORI SI ADATTANO A FARE TUTTO?

    RUICOSTA, HA MAI POTUTO GIOCARE COME INTERNO DI CENTROCAMPO?

    NO.

    IDEM, ZIDANE: e per tornare al livello di Luis nemmeno Chalanoglu puo' giocare a centrocampo nel 4/3/3 (infatti, con Gattuso nel 4/3/3 giocava nei 3 davanti non a centrocampo!).

    E' diverso giocare nei 3 di centrocampo con il 3/5/2 rispetto al 4/3/3: cosa cambia?

    Nel 4/3/3, tutti devono coprire gli spazi!

    Nel 3/5/2, soprattutto nel 3/5/2 di Inzaghi uno dei 3 centrocampisti (quello piu' offensivo), deve coprire solamente le traiettorie di passaggio.

    A cambiare e' anche la postura del corpo nella fase con e senza la palla perche' ci si deve muovere in zone di campo simili ma diverse (questo sarebbe un discorso troppo articolato da fare, ora).

    Al limite alcuni allenatori per non rinunciare alla fantasia dei classici n.10 utilizzano il trequartista anche nel 4/3/3 ma solamente davanti nei 3, facendo loro continuamente tagliare verso il centro dell' area di rigore con la prima punta a fare i tagli per permettere al trequartista di pescarlo in zona-gol oppure per portargli via l' uomo in maniera che il trequartista possa calciare in porta avendo una buona visuale.

    Ma per fare tutto cio', serve un terzino di spinta che sia in grado di dare profondita' ed ampiezza-campo per permettere l' accentramento (con o, senza palla), da parte del trequartista e un ala-pura dall' altro lato in grado principalmente di dare ampiezza-campo.

    Quali sono gli allenatori che utilizzano il trequartista nel 4/3/3?

    IN ITALIA:

    Zeman, Italiano (Saponara, gioca davanti non a centrocampo!), Gattuso.

    Anche Mancini, ogni tanto utilizza pellegrini nei 3 davanti e non a centrocampo.

    IL 4/3/3 DI SARRI, SEMPLICEMENTE NON PREVEDE QUESTO RUOLO QUINDI NON PREVEDE IL TREQUARTISTA PERCHE' DAVANTI LE ALI SVOLGONO UN ALTRO TIPO DI LAVORO.

    Se Sarri avesse Chalanoglu, lo farebbe giocare a centrocampo nello stesso ruolo di Luis: e i risultati sarebbero gli stessi se non peggiori (perche' Chalanoglu in Germania qualche partita l' ha fatta a centrocampo nel 4/3/3 proprio nel ruolo di Luis ed e' stato un vero disastro).

    Il 4/3/3, in generale non e' indicato per sfruttare i trequartisti classici (cosi' come il 4/4/2 moderno in linea), per questo esistono moduli specifici.

    Con la difesa a 4:

    4/3/1/2
    4/2/3/1
    4/3/2/1 (Prevede anche 2 trequartisti contemporaneamente).

    Moduli a 3:

    3/3/1/3 (Inventato da Van Gaal proprio per sfruttare il trequartista).
    3/5/2 (Il trequartista puo' essere sfruttato nei 3 di centrocampo solamente se gli si crea una gabbia intorno come fa' ad esempio Inzaghi e non fa' Conte che non utilizza il trequartista nel suo 3/5/2).
    3/4/2/1 Sfrutta 2 trequartisti (da non confondere con il 3/4/3).

    Nel 4/4/1/1 o, nel 3/5/1/1, il trequartista puo' adattarsi a giocare dietro alla prima punta ma a lungo andare puo' diventare facilmente marcabile (dopo un annetto, due).

  2. Ragazzi è sempre stato un problema vi ricordo le rimonte senza senso che ci prendevamo un centrocampista moderno deve saper coprire il campo lui anche se corre non sa coprire linee di marcatura non riesce a prendere l'uomo in più non tira più bene come gli veniva due tre anni fa…non è colpa di Sarri e che Inzaghi lo ha completamente inventato non è mai stato un campione ma in alcune partite anche con Inzaghi si sentiva la sua assenza a centrocampo

  3. Buonasera Vittorio,
    complimenti per il video e l’argomento. Il dilemma che ti pongo è il seguente: Luis Alberto è un buon giocatore che ha disputato una stagione eccezionale (2019-2020), oppure è un fuoriclasse che ha disputato un paio di buone stagioni?

    Per me, non è un giocatore che fa la differenza e potrebbe essere tranquillamente ceduto. Peccato che non ci siano società realmente interessate e pronte ad investire anche una minima somma.

    Forza Lazio 🦅🦅🦅🦅

  4. Oh io dico una cosa se si è roso Alberto gioca in modo poco fruttuoso e poco lucido a sto punto fai una cosa lo metto in panchina e metti un giocatore che ha voglia di giocare mi ha è più funzionale in questo momento al gioco che rispetto lo sai Alberto che non non è non è in condizione fisica brillante non ho voglia di giocare in questo momento

  5. Video interessante Vittorio,complimenti.
    Credo che lo spagnolo abbia disputato un campionato al di sotto delle sue potenzialità. In teoria potrebbe esser decisivo ma poi nella realtà spesso non riesce ad incidere.
    Non credo sia semplice venderlo a più di 10 milioni.
    Forza Lazio 🦅🦅🦅

  6. A prescindere dal problema contro squadre fisiche, il problema più grande è che questi giocatori si esprimono quando sono liberi di esprimere al meglio il proprio talento, con Inzaghi faceva un po' quello che voleva e si sentiva libero, svariando in mezzo al campo. Sarri ho l'impressione che gli chieda dei compiti ben precisi ma così facendo è come se fosse limitato. Detto ciò il grande giocatore si adatta (vedi Savic).

  7. A prescindere dal cambio di modulo e allenatore, Luis Albero è un giocatore in calo già dall'anno scorso. Io, lo dico senza mezzi termini, lo venderei senza pensarci due volte quest'estate, dato che il suo valore di mercato è ancora tangibile e non trascurabile.

  8. 10mesi fa tutti dicevano nooo macché luis alberto è perfetto per il sarrismo,sta giocando la sua peggiore stagione alla lazio..basic non ha nemmeno meta della qualità di luis alberto..ed è lentissimo,a che serve?

  9. I top player sono giocatori che con le squadre grandi fa la differenza Luis non è un top player,gli uomini senza palle non mi piacciono tutta la vita Savic lui si che è un top.
    I giocatori vanno e vengono NOI LAZIALI RIMANIAMO IN ETERNITÀ ⚪🔵🦅🔵⚪

  10. Il problema principale di Luis Alberto è sto schema di Sarri 4 3 3, fa fatica meglio quando giocavamo col 3 5 2 si muoveva meglio sui spazi e e andava in profondità e vedeva spesso la porta. Secondo me Vittò questo è ora che cambi modulo non se ne può più, se vogliamo ancora tenere Luis Alberto.

  11. Si se ne deve andare perché a un carattere che non mi piace. Ogni volta che esce si agita tutto e non me lo spiego che in alcune partite fa il devasto, e in altre sembra che giochiamo in 10

  12. L. Alberto è uno dei tanti che non si adatta al 433 , ormai questa stagione è quasi al termine spero che chiunque sieda sulla panchina della Lazio faccia le sue considerazioni su schema e giocatori a disposizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.