[ad_1]

Per la Lazio trovare il secondo portiere era fondamentale. Finalmente la trattativa per Provedel si sta chiudendo. Ecco i dettagli e le mie considerazioni

🔔🔔🔔SEGUIMI 🔔🔔🔔
👉Iscriviti al mio canale Youtube: ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y6sy5yh7
👉Seguimi su Instagram ▶️▶️▶️ https://www.instagram.com/vitcampa/
👉Seguimi sul mio sito ufficiale ▶️▶️▶️ https://www.vittoriocampanile.com
👉Iscriviti al mio Gruppo Discord ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/37mdcve8
👉Iscriviti al mio Gruppo Telegram ▶️▶️▶️ https://t.me/LazioChat
👉Seguimi su FB ▶️▶️▶️ https://www.facebook.com/VittorioCampa
👉Seguimi su Twitter ▶️▶️▶️ https://twitter.com/VittorioCampa

🔔🔔🔔SOSTIENIMI🔔🔔🔔
👉Abbonati al mio canale ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y7ecz45y
👉Guarda il mio negozio Amazon ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y3mdzpvu
👉La maglia della Lazio in offerta ▶️▶️▶️ https://amzn.to/3vERyv4[

[ad_2] source

24 pensiero su “Provedel ci siamo | mercato Lazio”
  1. Ho ascoltato questo video mentre passavo, guarda che caso, accanto al Flaminio. So che non c'entra niente. Tuttavia osservavo la struttura in abbandono, l'area spaziosa, vuota E in degrado… Tutto questo a 1, 1,5 km da Metro A Flaminio e a pochi metri dal tram. Cui prodest? La Fondazione Nervi pensa di tutelare la memoria dell'architetto lasciando che cresca l'edera sugli spalti e che la gente usi i parcheggi per scopi impropri? Spero si sveglino…

    Viva Provedel, ovviamente

  2. Mamma mia … sto vedendo il disastro odierno … molli passivi, distratti, imballati, svogliati … stessi identici errori di approccio, atteggiamento e gestione dell'altr'anno … tra l'altro ci siamo pure fatti menare senza che uno abbia protestato e fatto sentire …. no così non va … tanto tanto da lavorare e per il momento squadra incompleta e come sempre rosa scarsa e mediocre . Molto spaventato da Casale e Romagnoli, speriamo sia un problema di forma …. inoltre un centrocampo del genere non può reggere in serie A … troppo offensivo e leggero e con un Leiva (unico incontrista) in meno … e ben vengano i Marcelo, i Mertens…. esperienza, mentalità, abitudine a giocare ad alti livelli … speriamo sia vero il detto troppo brutta per essere vera …

  3. Ciao Vittorio buona notizia abbiamo quasi la rosa al completo se riusciremo a prendere terzino sinistro centrocampista e magari un vice Immobile siamo al top poi bisognerà toglierci i giocatori che non rientrano nel progetto sempre forza Lazio 🤍💙

  4. Ciao Vittorio. Da quello che ho capito, la partita di oggi dovrebbe essere in chiaro su Helbiz live. Ho fatto la registrazione e scaricato la app e almeno per ora non mi ha chiesto la sottoscrizione dell'abbonamento. Se qualcuno ha informazioni in merito potremmo capire di più. Buona giornata

  5. Ottimo,sono contento… Maximiano e Provedel come coppia da poter gestire nelle varie competizioni è una soluzione che,secondo me,fa crescere il livello qualitativo fra i pali,rispetto a l'anno precedente… Daje,forza Lazio🦅🦅🦅

  6. Buongiorno Vittorio,

    ti lascio un mio recap.

    “Eppur si muove”, avrebbe detto Galileo riferendosi al mercato della Lazio. Alla vigilia della partenza per la Germania, difatti, società e tecnico hanno deciso, non senza sorprese, di lasciare a Roma Akpa Akpro e Acerbi, estromettendoli dalla lista dei convocati che affronteranno la seconda parte di ritiro. Se per l’ivoriano la decisione era nell’aria visto lo scarso impiego nelle amichevoli disputate ad Auronzo, l’esclusione del difensore centrale, invece, è stata inaspettata e la si deve a tre fattori principali: il drastico calo di rendimento fatto registrare nelle ultime due stagioni, le difficoltà di adattamento al disegno tattico proposto dallo staff tecnico ed il rapporto con la tifoseria, oramai giunto ai minimi storici. Per entrambi, quindi, lo scenario che si va delineando è quello di una cessione che sembra inevitable. Per il centrocampista, si parla di una possibile soluzione in serie B o in Francia, mentre per Acerbi, dopo essere stato accostato addirittura alla Juventus ed aver rifiutato il trasferimento al Monza, le soluzioni rimaste sul tavolo sono decisamente poche, in ragione dell’età e dell’elevato parametro stipendiale. Alcune fonti di stampa riportano un interesse da parte dell’Inter che, dopo aver confermato Škriniar, si trova ora più nella necessità di reperire un sostituto del partente Ranocchia che un titolare. La voce su un possibile trasferimento dell’ex Sassuolo, però, ha scatenato l’ira dei tifosi nerazzurri, probabilmente ancora bruciati dai deludenti acquisti precedentemente sponsorizzati da mister Inzaghi (Correa e Caicedo). Le prossime ore saranno decisive con il difensore che rischia seriamente di trasformarsi da titolare inamovibile ad esubero di lusso. Sul fronte portieri, invece, ieri si è parlato di un possibile accordo raggiunto fra lo Spezia e Dragowski, in uscita dalla Fiorentina. L’operazione spalancherebbe le porte a Provedel con il quale la Lazio ha già da tempo raggiunto un accordo, così come con la società ligure per il prezzo del giocatore. Per il centrocampo, invece, il presidente Lotito parrebbe intenzionato a regalare all’allenatore Matias Vecino, giocatore duttile a parametro zero che porterebbe esperienza e dinamismo e che rappresenterebbe un ricambio decisamente di livello a disposizione di Sarri. Per lui, si parla di accordo già raggiunto sulla base di un triennale, più opzione per un quarto anno. Molto più difficile, invece, la strada che conduce a Ilic, il cui acquisto pare sempre più legato ad un’eventuale partenza di Luis Alberto. Dal canto suo, il Mago non ha mai nascosto il desiderio di voler lasciare la Lazio solo per tornare al Siviglia. Sempre dalla Spagna, giungono voci circa un interessamento del Valencia di Gattuso per Hysaj, la cui partenza aprirebbe all’arrivo di uno fra (in ordine di priorità) Emerson Palmieri, Valeri, Udogie e Marcelo. Per il ruolo di vice Immobile, infine, il desiderio proibito dell’allenatore rimane Dries Mertens che ancora non ha trovato una sistemazione. L’ingaggio dell’attaccante belga risulterebbe un affare sotto molteplici aspetti: è un giocatore svincolato senza procuratore a cui riconoscere commissioni, in possesso di indiscusse qualità tecniche, che conosce il nostro campionato e, soprattutto, lo schema del mister ed è acclamato a gran voce dalla tifoseria biancoceleste che potrebbe, in caso di un suo arrivo, dare un ulteriore impulso alla campagna abbonamenti, avvicinandola alle 25.000 tessere, primo obiettivo stagionale dichiarato dalla società.

    Buona giornata e Forza Lazio 🦅🦅🦅🦅

  7. Non credo che il portoghese sia più forte. I portieri per'altro dovrebbero sempre essere italiani. Sono pochi i portieri stranieri che meritano di far sedere in panca un portiere italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *