Ritorno di fiamma per Pinamonti?

Una bomba a ciel sereno, o quasi. Abbiamo parlato di Andrea Pinamonti già in passato. Per molti un profilo perfetto per la Lazio. Giovane, forte, conosce la Serie A, stipendio ancora basso. Profilo perfetto per la squadra di Maurizio Sarri.

Giocatore che avevo scartato per un grande problema, il prezzo del cartellino. Appena riscattato dal Sassuolo per 20 milioni il costo del cartellino difficilmente scenderà sotto i 20 milioni. Per questo, nonostante fosse un profilo perfetto per la Lazio sembrava fuori portata per i biancocelesti tanto è che ieri ho parlato di Mateo Retegui in biancoceleste.

Ma ieri Alfredo Pedullà ha lanciato una bomba che potrebbe cambiare il panorama laziale. Infatti secondo l’esperto di calciomercato l’attaccante sarebbe sul mercato. Il Sassuolo è aperto ad offerte per il calciatore appena riscattato. Una notizia sorprendente, una notizia che potrebbe cambiare gli scenari del mercato biancoceleste.

Retegui perfetto per la Lazio

Sembra che Pinamonti non gradisca molto il Sassuolo e voglia subito una big. Il Sassuolo non vuole trattenere nessuno ma ovviamente vuole incassare almeno quanto speso se non di più. La Lazio seguiva il calciatore da tempo, adesso con questa nuova apertura potrebbe tornare alla carica. Onestamente continuo a vedere questa operazione come molto complicata. 25 milioni sono una cifra importante per la Lazio. Se dovesse arrivare Pinamonti non credo possa arrivare un altro top player.

Iscriviti al mio canale Youtube

A meno che la Lazio non trovi una formula diversa, prestito con diritto di riscatto o obbligo di riscatto per posticipare il pagamento alla prossima sessione. Ma potrebbe anche essere che la Lazio cambi idea mollando Berardi e andando su Pinamonti invece? Io credo che Maurizio Sarri spinga per 2 acquisti davanti, un esterno e un centroavanti. Attenzione perchè lo stesso Pedullà ha segnalato come la Lazio stia osservando Politano. L’esterno del Napoli costa meno di Berardi, si parla di 15 milioni, questo potrebbe permettere alla Lazio di prendere Pinamonti e Politano.

Cosi Berardi resterebbe al Sassuolo ma la Lazio prenderebbe due attaccanti. Credo che la Lazio stia valutando tutte le opzioni possibili al momento. Onestamente Pinamonti mi sembra una trattativa molto complicata per la Lazio a meno che non arrivino soldi da altre cessioni. Claudio Lotito potrebbe altrimenti lavorare su prestito e vedere se il Sassuolo apre a questa opzione. Bisogna anche sottolineare che Berardi al momento non ha mercato, dopo che il Milan si è ritirato, e questo dovrebbe favorire la Lazio.

Perché i tifosi della Lazio cantano i Giardini di Marzo?

Discorso simile per Pinamonti, al momento solo la Lazio sta seguendo il calciatore ma le cose potrebbero cambiare velocemente. Il problema è che la cifra è importante, conoscendo Lotito non lo vedo spendere 25 milioni per un giocatore del genere. Obiettivamente non credo che PInamonti valga quel prezzo. Io andrei su profili più economici. Il ragazzo è interessante ma non è ancora esploso, sicuramente sul mercato ci sono giocatori più forti a prezzi inferiori. Ripeto Pinamonti è un giocatore interessante che ha un futuro ma 25 milioni mi sembrano un po’ troppo. Voi che ne dite?

Subscribe to our newsletter!

[newsletter_form type=”minimal”]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *