Quante volte abbiamo letto Maurizio Sarri è arrabbiato per il calciomercato? Tante, tantissime volte. Abbiamo anche letto che Maurizio Sarri potrebbe dimettersi dopo questo calciomercato. Pedullà ci ha detto che fra Tare e Sarri non corre buon sangue e che Sarri è molto arrabbiato con Lotito perché non ha mandato via Igli Tare.



Quante volte abbiamo letto Maurizio Sarri è arrabbiato per il calciomercato? Tante, tantissime volte. Abbiamo anche letto che Maurizio Sarri potrebbe dimettersi dopo questo calciomercato.
🔔🔔🔔SEGUIMI 🔔🔔🔔
👉Iscriviti al mio canale Youtube: ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/y6sy5yh7
👉Seguimi su Instagram ▶️▶️▶️ https://www.instagram.com/vitcampa/
👉Seguimi sul mio sito ufficiale ▶️▶️▶️ https://www.vittoriocampanile.com
👉Iscriviti al mio Gruppo Discord ▶️▶️▶️ https://tinyurl.com/37mdcve8
👉Iscriviti al mio Gruppo Telegram ▶️▶️▶️ https://t.me/LazioChat
👉Seguimi su FB ▶️▶️▶️ https://www.facebook.com/VittorioCampa
👉Seguimi su Twitter ▶️▶️▶️ https://twitter.com/VittorioCampa

Adesso su Igli Tare credo siamo tutti d’accordo o quasi. Tare non ha operato bene negli ultimi anni e in un altro club sarebbe già stato mandato via. Però ieri abbiamo finalmente sentito Maurizio Sarri parlare e dalle dichiarazioni non traspare questa rabbia. Ero molto curioso perché visto che da settimane ci dicono che Sarri è molto scontento e che addirittura pensa alle dimissioni, volevo vedere con i miei occhi questa rabbia.

Invece mi è sembrato un Sarri molto tranquillo. Un Sarri che ha fatto un plauso alla società per Marcos Antonio “un giocatore che non avremmo potuto prendere in altre circostanze” ha dichiarato. Ovvio che l’allenatore della Lazio non è contento del fatto che non avrà la rosa a disposizione ad Auronzo ma è anche vero che molto dipende anche dagli impegni delle nazionali.

Sarri ha anche parlato di Carnesecchi e qui c’è stata l’unica “frecciatina” alla società “Io ho già detto quello che dovevo dire”. Ovvio che Sarri quando è arrivato alla Lazio sapeva che non andava al Real Madrid e che c’erano alcune limitazioni di mercato. Però le dichiarazioni si Sarri non mi sembrano quelle di un allenatore furioso con la società. Io mi ricordo le dichiarazioni di fuoco di Antonio Conte, anche Mourinho questo’anno si è lamentato di alcune mosse societarie. 

Sarri onestamente mi è sembrato molto calmo, e conscio che la Lazio ha “limiti” nel calciomercato. Evidentemente però se ha appena firmato un rinnovo all’allenatore questa soluzione andava bene. Che garanzie ha avuto per firmare? Io credo e ripeto che non ha avuto nessuna garanzia, semmai la “promessa” che la società farà il massimo per accontentarlo. Ma nel mercato lo sappiamo può succedere di tutto, tu puoi promettere di prendere quel giocatore ma poi arriva il PSG è tutto sfuma.

Devo dire che le voci su Sarri mi avevano “spaventato” Pedullà grande amico di Sarri aveva alimentato i timori dei tifosi, le cose sono due. O Sarri si sfoga ogni giorno con Pedullà e si calma così, oppure è Pedula che non sopporta di vedere il suo amico dover attendere in eterno i suoi acquisti e attacca la Lazio per la sua lentezza. Onestamente non mi sembrava la faccia di Maurizio Sarri quella di un allenatore arrabbiato e furioso con la propria società ma semmai quella di un allenatore conscio che alla Lazio per chiudere le operazioni di mercato ci vuole tempo e che purtroppo le operazioni in uscita sono fondamentali per sbloccare il calciomercato in entrata.

Alla Juve non era così, al Chelsea non era così, alla Lazio è così. Purtroppo. Noi tutti ci auguravamo che con l’arrivo di Sarri le cose migliorassero. Io sono il primo a dire che il mercato della scorsa estate è stato il migliore degli ultimi 4 anni. Qualcuno potrebbe dire che fare meglio degli ultimi anni era troppo facile, vero, ma è sicuramente un segnale incoraggiante. Speriamo che questa estate si faccia ancora meglio e possibilmente il più velocemente possibile.



source

18 pensiero su “Sarri è veramente arrabbiato?”
  1. Formazione Lazio
    REINA / ?
    LAZZARI / HIJSAY
    PATRIC / ?
    KAMENOVIC / ?
    MARUSIC / RADU
    MARCOS ANTONIO / CATALDI
    MILINKOVIC / BASIC
    LUIS ALBERTO / AKPA AKPRO
    PEDRO / FELIPE ANDERSON
    ZACCAGNI / ROMERO
    IMMOBILE / MURIQUI

    GRANDE VITTORIO OTTIMO MERCATO AHAHAHAHAHHAHHA

  2. Ma Sarri cosa deve dire ha un atteggiamento di una moglie insoddisfatta che però sta al gioco in pratica va avanti così con la società tanto l'ingaggio pieno di 3 milioni c'è l'ha Sarri il resto passa in secondo piano , diciamo che per me Sarri deve rimanere tanto non cambia nulla l'ha capito e inutile dimettersi e rinunciare all'ingaggio solo uno stupido farebbe così.Poi non sono d'accordo con te sul mercato dell'anno scorso il classico mercato a basso costo Infatti siamo arrivati in Europa League altro che Champions poi su quello attuale che c'è da dire una schifezza totale e arrivato solo Marcos Antonio scappato dalla guerra , io capisco l'ottimismo ma la realtà e diversa e sotto gli occhi di tutti dire il contrario e come andare avanti col paraocchi

  3. Purtroppo le cose non vanno come appaiono.Io ho sempre difeso la coppia , non perché facesse sempre bene,ma almeno pensavo che le scelte fossero comunque codivise.in realtà lotito è d accordo con sarri,ma tare fa il bello e il cattivo tempo.lotito appare un po diverso da quello che vuol far credere…penso che aspetti la scadenza naturale del contratto di tare….però per quest anno siamo ancora nella bufera…la mano destra fa una cosa e la sinistra un altra….grande confusione.Sarri ha un contratto e aspetta.Pero è anche vero che non sempre gli allenatori sanno scegliere per il meglio,sembra strano ma è così. Nel ns piccolo abbiamo visto anche il fallimento di ysaj che pure doveva essere una certezza.Non capisco poi l impuntatura di Carnesecchi,che è una promessa,ma non una certezza. ..a quei prezzi poi…se il Milan con 15 ml. ha sostituito Donnarumma ,penso che occorre saper guardare in giro…..

  4. È anche per tifosi come te che resteremo sempre nel nostro provincialismo. Sentirti dire “le cose stanno andando meglio degli altri anni” fa capire tutto, dovremmo già aver fatto minimo 4/5 acquisti, MINIMO, e ad ora abbiamo il solo marcos Antonio che è un punto interrogativo. Solo tu riesci ad essere così positivo non so come.

  5. Allora io spero che a loro serve forse penso io è un mio pensiero cioè non è né non dico che non è contento però dice secondo me facciamo un ragionamento molto più ampio e più logico o ferma dove novo perché mi sono state date delle garanzia comunque delle promesse garanzie tali ok quindi vuol dire che cercheranno di qua contenta per te no questo proposto l’ok sarà contentissimo perché lui voleva i giocatori abitino su questo numero non è contento non è contento che i giocatori non saranno pronti per il ritiro e non arriveranno in tempo per il ritiro io sono ne sono convinto che non è contento e questo è un altro discorso ok poi però dice ok non non sono contento di questo aspetto no la società sta cercando di prendermi i giocatori che voglio io quindi Carnesecchi romagnoli e casale ok se non sono cercando di prendermi i giocatori che chiede lui però ci vuole tempo grazie un difetto che ha che le sue trattative durano durano tutto il calciomercato e tu stai lì a peso peso no a capire se riusciremo a prendere un giocatore si o no e poi sono stanno cercando di prendere un secchi o chiunque lo richieda ok poi o no io non è che sto dicendo qualcosa si è mosso conservo in panchina però i tempi biblici grazie non si sono mossi cioè il tipo di velocità in cui va il calcio è sempre sei sempre lo stesso però sta migliorando la qualità dei giocatori che stanno prendendo quindi vanno più che bene però io vorrei che tutti ci speriamo che il calcio vada un po’ più velocemente rispetto a quanto visto in questi anni abbiamo di tentare tenteremo però se riuscissero a bizza velocizzare il caldo noi saremo tutti più contenti perché almeno arriverebbero più acquisti che ci servono perché ci serve tutta la linea difensiva tutta senso centro centrale il estremo difensore il portiere quindi il portiere è un altro portiere sacco di gente ci sei e accelerare i tempi

  6. Ma scusa Vittorio, pensi che in una mini intervista l'allenatore spari a zero sulla società? Le valutazioni andranno fatte e, tirate le conclusioni a fine mercato. Se l'allenatore esprimesse in anticipo le proprie valutazioni in una società come la nostra dovrebbe essere consequenziale e presentare le dimissioni.
    Ciao

  7. Buon pomeriggio Vittorio,

    mister Sarri è persona intelligente ed è plausibile che fosse consapevole cosa significasse firmare il rinnovo sotto il peso dell’indice di liquidità. Sapeva perfettamente che il mercato sarebbe stato condizionato dalle uscite e pertanto, in assenza di cessioni, non credo si aspettasse più di quanto stia già facendo la società. Sulla questione portiere, l’operazione di Carnesecchi merita attente valutazioni da parte della società perché il rischio di un ennesimo acquisto inutile è decisamente dietro l’angolo. D’altro canto, alcune frizioni con il DS sembrano abbastanza evidenti, tanto da spingere il tecnico a chiedere il reintegro di Peruzzi. Tuttavia, arrivare a parlare di dimissioni mi sembra inopportuno. Più che altro, ci sarebbe da chiedersi cosa l’abbia spinto ad accettare l’offerta di allenare la nostra squadra, sapendo che per questa dirigenza operare sul mercato è sempre stato complicato.

    Forza Lazio 🦅🦅🦅🦅

  8. Pedullà secondo me scrive quelle cose solo perché gli sta antipatico tare e deve screditarlo. Poi questi giorni ha scritto un messaggio che si contraddice da solo, la lazio su carnesecchi ma tare spinge per Sergio rico, non ha senso come frase

  9. Ciao Vittorio. Come tu faccia a essere soddisfatto o semi-soddisfatto, solo tu lo sai. Ti seguo perchè sei una voce laziale e come tale vai sostenuto, ma non sono mai d' accordo con te. Ti trovo molto filo-societario e per me è incomprensibile questa cosa.
    Detto questo il calciomercato è in linea con gli altri anni se non fosse che c' è l' aggravante che la rosa è sempre più debole vuoi per età, vuoi per logorio, vuoi per giocatori che non si riesce a dare neppure gratis, vuoi per mancanze strutturali in certi ruoli. Ciao.

  10. C'è una cosa che non mi è chiara: quando dobbiamo dare credito a Pedullà che ha un rapporto di natura personale con Sarri? Quando dice cose che ci piacciono e ci fanno stare tranquilli e lo consideriamo un cantastorie quando dice cose negative? Ma Sarri non era un allenatore capace di far valere il suo punto di vista o adesso è diventato un aziendalista come tutti quelli che abbiamo avuto e si accontenta? Per prendere Carnesecchi ci vuole il Real Madrid o il Psg? Io credo che Sarri farà il suo lavoro indipendentemente da chi gli compreranno è a noi che non cambia mai nulla, una società ridotta eravamo con Pioli, abbiamo continuato ad esserlo con Inzaghi e lo saremo con Sarri. Mettiamoci l'anima in pace.

  11. Vittorio io oggi invece la vedo in modo diverso. Sicuramente chi parla di litigi e dimissioni sbaglia però non possiamo dire di aver visto un Maurizio Sarri sereno tranquillo e contento. Per me uno che sulla situazione carnesecchi dice io ho già detto la mia per il resto valuterà la società, è una persona che pur di farsi sentire un minimo dice le cose come stanno. Su Marcos Antonio era abbastanza scontato che dicesse questo ma lui avrebbe voluto qualche acquisto aggiuntivo e più sicurezza sul mercato, sicurezza che non c'è visto che Tare ha sempre l'ultima parola e in una società come la lazio che mira a grandi obbiettivi non può essere così. Il Ds deve lavorare per l'allenatore e se sarri chiede un rinforzo cosi deve essere, non che tare dice la sua a nessuno gli importa di quello che dice tare.

  12. Capirai,quello yesman di sarri è stato zitto anche dopo che gli hanno preso cabral a gennaio gli ultimi 5minuti xD a lui va bene quella pippa di gila dalla serie B spagnola,e quando si lamenta a 3mln all anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.