Giovanni Simeone alla Lazio

Con il campionato ormai verso la conclusione impazza il calciomercato. La Lazio questa estate dovrà fare varie operazioni e sicuramente qualcosa in attacco. Nelle ultime ore si è parlato di un possibile approdo alla Lazio di Simeone, figlio di Diego Simeone ex Lazio.

Parliamo di un attaccante con caratteristiche abbastanza simili a quelle di Ciro Immobile, un giocatore che aiuta la squadra e ama giocare sul filo del fuorigioco. Diciamo che le caratteristiche sarebbero quelle giuste, il problema è un altro.

Giovanni Simeone verrà riscattato dal Napoli. Con lo Scudetto scatta infatti l’obbligo del riscatto. I freschi campioni d’Italia dovranno pagare 13 milioni al Verona dopo i 3 pagati per il prestito. Quindi sembra difficile che subito dopo l’acquisto il Napoli giri il giocatore alla Lazio. Soprattutto perchè in questa operazione il Napoli dovrà guadagnare qualcosa e quindi il prezzo dovrebbe essere almeno di 20 milioni di euro.

Quanto incasserebbe la Lazio arrivando seconda?

Non solo ma Simeone perché direbbe di si alla Lazio? Per affetto? L’argentino sa che ci sono buone possibilità che l’anno prossimo Osimhen non sia più a Napoli e questo significherebbe che Simeone si ritroverebbe a lottare per un posto da titolare nella squadra campione d’Italia. E invece l’argentino mollerebbe questa occasione per andare a fare la riserva di Immobile alla Lazio? Difficile crederci.

Iscriviti al mio canale Youtube

Simeone sarebbe una scelta giusta per la Lazio ma questa era una operazione da fare lo scorso anno o due anni fa. Adesso purtroppo è tardi e difficilmente Giovanni Simeone spingerebbe per una cessione alla Lazio.

Subscribe to our newsletter!

[newsletter_form type=”minimal”]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *