Calciomercato Lazio: Tare ha detto il vero?

A La Repubblica il direttore sportivo della Lazio ha dichiarato che la Lazio non sta trattando Kostic e Torreira. Igli Tare ha detto la verità o ha mentito? Ci sono alcuni direttori sportivi che amano dire la verità anche durante una trattativa di calciomercato, altri invece che preferiscono mentire per tener la trattativa nascosta. Igli Tare tendenzialmente ama mentire quando sta trattando un giocatore.

Bisogna dividere le due situazioni perchè sono cosa ben diverse. Kostic è un giocatore che la Lazio ha seguito. In realtà il giocatore è stato messo sul mercato dal Eintracht Frankfurt. Il club tedesco ha bisogno di cedere giocatori e per questo Kostic è stato messo in vendità. Maurizio Sarri aveva espresso interesse verso il giocatore che secondo lui era adatto al 4-3-3 e per questo la Lazio ha intavolato una trattativa. I dirigenti del Eintracht Frankfurt sono arrivati a Roma lo scorso weekend per trovare un accordo.

La Lazio aveva proposto un prestito con obbligo di riscatto in caso di qualificazione in Champions League. In particolare la Lazio proponeva 4 milioni per il prestito e 20 per il riscatto. Ma i tedeschi avevano bisogno di soldi adesso e non erano propensi ad accettare un prestito. Così Eintracht Frankfurt ha offerto il calciatore alla Roma che però è in difficoltà economica e aveva meno liquidità della Lazio. La trattativa con i biancocelesti è ferma. La Lazio non si muove dalla propria posizione così come i tedeschi. Per cui la Lazio ha trattato Kostic ma al momento si sta guardando intorno cercando altre soluzioni più economiche.

Per quanto riguarda Torreira la situazione è diversa. Il giocatore è in uscita dall’Arsenal. I Gunners stanno cercando di cederlo dopo che Arteta lo ha messo fuori dal suo progetto. L’Arsenal spera di poterlo piazzare in Italia dove il calciatore ha lasciato ottimi ricordi. Igli Tare ha sempre seguito il giocatore negli anni passati ma non ha mai affondando il colpo. Anche perchè l’Arsenal lo vuole vendere ma chiede 20 milioni di euro. Un prezzo ritenuto troppo alto dalla Lazio.

Inoltre Maurizio Sarri non è innamorato del giocatore e vorrebbe una soluzione differente a centrocampo. Torreira è stato proposto ma la Lazio non ha intavolato una trattativa sia perchè a Sarri non piace sia perchè il costo è eccessivo. Quindi in parte Igli Tare non ha mentito. La Lazio cerca altri profili ma il tempo stringe. Il ritiro inizia fra poco più di 2 settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.